macOS Big Sur: tra lentezza, Mac bloccati e problemi d’installazione

macOS Big Sur: tra lentezza, Mac bloccati e problemi d'installazione

Per alcuni utenti, macOS Big Sur si è rivelato una delusione; per altri, è stato l’inizio di un incubo, tra errori vari, lentezza e addirittura il blocco del Mac. Ecco cosa c’è da sapere per evitare rogne.

La trepidazione con cui attendevamo la versione definitiva di macOS Big Sur non è stata ripagata. Ai problemi iniziali, infatti, si sono sommate ben presto altre seccature. Tipo il download che si interrompe sul più bello, o una serie infinita di errori, bug, incompatibilità. Alcuni utenti, dopo l’aggiornamento, accusano una lentezza generalizzata e tempi biblici di avvio; nei casi peggiori c’è pure chi si è dovuto sorbire il blocco totale e irreversibile del Mac. Ecco cosa c’è da sapere e come risolvere.

I problemi in cui si può incappare con macOS Big Sur sono vari. Ecco quelli più comuni:

    1. Problemi di Download (Impossibile scaricare l’app di installazione)
    2. Installazione KO (Impossibile aggiornare a Big Sur da versioni precedenti di macOS)
    3. Big Sur è lento (avvio lento, o lentezza nell’aprire app e documenti)

 

macOS Big Sur, preparare il Mac all’aggiornamento

Problemi di DownloadProblemi Download macOS Big Sur

Tutto è iniziato al momento della disponibilità effettiva della release, lo scorso 12 novembre alle 19.00 ora italiana; subito si è sparsa la voce, e gli utenti hanno preso d’assalto i server che però non hanno retto. Il picco di traffico ha causato una serie di disservizi a catena anche su iCloud, iMessage e FaceTime. Per una ventina di minuti buoni, a un certo punto, non si poteva neppure aprire alcune applicazioni.

Poi per fortuna, la situazione è rientrata e, attraverso la pagina dello stato dei servizi, Apple ha comunicato che ogni impasse era stato risolto. O così almeno si credeva. Nonostante le rassicurazioni, infatti, chi tentava di scaricare i 12GB abbondanti di aggiornamento, vedeva il download interrompersi senza motivo, con un avviso che recita: “Installazione non riuscita. Si è verificato un errore durante l’installazione degli aggiornamenti selezionati.”

A distanza di mesi dal rilascio ufficiale, oramai la situazione è grossomodo rientrata, eppure qualche utente continua ad avere difficoltà a scaricare correttamente l’installer di Big Sur. Un modo per risolvere potrebbe consistere nell’usare un Mac secondario per aggiornare il tuo, ma non tutti possono disporre di una macchina d’appoggio (aggiornata a Big Sur, tra l’altro). Se questo è il tuo caso, ti consigliamo di rivolgerti a un professionista per effettuare l’aggiornamento in modo corretto e soprattutto senza rischiare di perdere dati.

Installazione KO

macOS Big Sur Installazione Bloccata a metà

Purtroppo, tra chi è riuscito a scaricare l’aggiornamento e ad avviarlo, molti hanno sperimentato un altro intoppo, perfino peggiore: l‘installer infatti si congela a metà e in alcuni casi il Mac sembra essere bloccato in modo irrecuperabile su una schermata nera.

La cosa peggiore è che non c’è riavvio forzato, Internet Recovery o Modalità Sicura che riescano a resuscitare il computer; le normali funzionalità di ripristino della macchina risultano interdette, e spesso l’unico modo di uscirne è attraverso l’intervento di uno specialista Apple.

Purtroppo da Cupertino non sono ancora giunte comunicazioni ufficiali a riguardo, ma in base alla nostra esperienza e alle numerose segnalazioni fatte nei nostri negozi e online, possiamo azzardare questa ipotesi. Il fenomeno del bricking, cioè il blocco irreversibile del Mac, sembra colpire soprattutto i modelli meni recenti. In particolar modo:

  • MacBook Pro 13″ Fine 2013
  • MacBook Pro 15″ Fine 2013
  • MacBook Pro 13″ metà 2014
  • Macbook Air 11″

Ma talvolta è accaduto anche a varianti molto più recenti, inclusi MacBook Pro 2016 e perfino fiammanti iMac 2020. Dunque, nessuno è veramente al riparo e purtroppo Apple non dà indicazioni ufficiali.

Se hai dubbi sulla procedura di aggiornamento, o se temi che il Mac possa essere andato in blocco, portalo in assistenza al più presto: qui ci vuole il tocco di un esperto.

MacOS Big Sur è Lento

Alcuni utenti Apple lamentano un notevole rallentamento del computer, dopo l’aggiornamento a macOS Big Sur; pesantezza, rotella che gira, app che si non si aprono, e calo prestazionale evidente. C’è una serie di ragioni che possono spiegare il fenomeno: talvolta dipende da pezzi della versione precedente di macOS che creano conflitti o incompatibilità. In alcuni casi può dipendere dal software installato, dai driver o dalle periferiche non perfettamente compatibili. In alcuni casi la soluzione è semplice, in altri molto più rognosa.

Una buona idea consiste nell’eseguire tutti gli aggiornamenti disponibili in Preferenze di Sistema → Aggiornamento Software. In alcuni casi, anche un banale riavvio può fare miracoli. Se così non risolvi, però, puoi trovare indizi sull’origine del problema spulciando i grafici di Monitoraggio Attività che trovi in Applicazioni → Utility.

In qualche caso, può dare una mano anche attivare Riduci Trasparenze Riduci Movimento in Preferenze di Sistema → Accessibilità → Display. Ma nella maggior parte dei casi servono interventi più incisivi. Cose come una scansione approfondita e un’accurata pulizia del sistema operativo, e soprattutto l’intervento di un tecnico qualificato Apple. Solo infatti può fornire una diagnosi precisa, e dunque darti la soluzione definitiva evitandoti inutili perdite di tempo e soldi.

Ancora Problemi?

Soluzione Problemi macOS Big Sur - Come Fare

In generale, macOS è molto bravo ad autoripararsi e prevenire problemi; ma non sempre questi meccanismi funzionano. Se ritieni che il tuo Mac abbia qualcosa di grave che non va, e hai necessità dell’occhio esperto di un tecnico Apple, Ipermela è qui per aiutarti.

Se hai bisogno di assistenza con Big Sur o se il tuo Mac è lentissimo e preferisci far fare ai professionisti, portalo subito in uno dei negozi Ipermela di Thiene, Bassano del Grappa o Padova. I nostri tecnici te lo restituiranno aggiornato, ripulito e perfettamente funzionante in tutta sicurezza e senza il rischio di perdere dati.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.

Cerchi un modello di iPad specifico? Nessun problema! Compila il form, e dicci quali caratteristiche dovrebbe avere.

Un pensiero su “macOS Big Sur: tra lentezza, Mac bloccati e problemi d’installazione

  1. edoardo dice:

    macbook pro retina metà 2014, aggiornamento fatto e senza problemi l’importante avere spazio nel disco.

Commenti chiusi