Una delle tante novità dal WWDC 2019: Apple TV

In occasione del WWDC 2019, manifestazione di interesse internazionale dedicata al mondo hi-tech,
Apple ha finalmente ufficializzato le ultime novità di mercato. Anche quest’anno, il catalogo delle opportunità
si è quindi notevolmente arricchito, donandoti il meglio in circolazione in termini di qualità, efficienza e funzionalità nell’ambito della migliore tecnologia di sempre.

 

Apple TV+, un nuovo modo d’intendere la televisione

Coloro i quali, come te, amano il mondo della televisione a trecentosessanta gradi potranno finalmente usufruire di Apple Tv, un innovativo modo d’intendere la TV, da sempre dispositivo hi-tech per eccellenza all’interno di abitazioni, uffici, box privati, etc. Per il lancio ufficiale, gli ingegneri Apple non hanno esitato ad illustrare i vantaggi del nuovo servizio, messo a disposizione soprattutto di chi cerca ogni giorno novità, da buon intenditore del mercato dell’alta tecnologia.

Si tratta di una piattaforma moderna ed intuitiva, simile a quelle che già conoscerai, ma con importanti aspetti originali che la rendono unica ed inimitabile: insomma made in Apple. Così, gli appassionati Apple, possono avere a disposizione tutto quello che l’alta tecnologia offre, allontanando il rischio di restare indietro di fronte alle tante novità che ogni giorno offre questo magnifico settore.

Usufruendo di un normale abbonamento o di una semplice sottoscrizione ai portali più popolari di Apple, potrai acquistare o noleggiare diversi contenuti multimediali, tutti rigorosamente studiati nell’esclusivo rispetto delle preferenze e dei gusti personali degli utenti appassionati. I film e i programmi televisivi in onda sui canali Apple entreranno così nell’ambito della Apple TV+. Ogni singolo contenuto presente sulla piattaforma online è personalizzabile e sviluppato nel pieno rispetto dei parametri della classica televisione On Demand che avrai già avuto modo di apprezzare sugli altri portali.

L’intento degli ingegneri americani è sempre stato quello di sapersi misurare con forza e determinazione con le numerose realtà provenienti dalla concorrenza, sempre pronte a lanciare battaglie contro uno dei colossi hi-tech più forti degli ultimi tempi. In questo modo, grazie alla straordinaria inventiva di veri e propri professionisti del settore, avrai a disposizione la tua televisione, che questa volta si presenta ben racchiusa in una semplice applicazione multimediale.

Tramite l’utilizzo di una semplice app, rilasciata direttamente sullo store ufficiale Apple, potrai visualizzare i contenuti di tua preferenza, rigorosamente ripartiti in ordine di pubblicazione, categoria ed in linea con gli interessi di altri utenti. Una specie di playlist, insomma, sarà il nuovo format attraverso il quale potrai scegliere di guardare i tuoi film preferiti, senza interruzioni pubblicitarie e restando continuamente collegato alla piattaforma. Un importante ruolo avrà, nella fattispecie, anche il già consolidato iTunes, portale online a disposizione degli utenti fin dagli anni della crescita commerciale del grande colosso di Cupertino. I contenuti del portale di musica e video saranno visibili sulla Apple Tv e racchiusi quindi all’interno di un unico contenitore che ti farà risparmiare spazio in memoria e ti consentirà di avere tutto a portata di click.

Un’integrazione interessante a partire dal prossimo autunno

Il vero punto di forza dell’ultima novità partorita in casa Apple è quello di avere la certezza di poter contare sull’esclusivo servizio Apple TV+, una sorta di integrazione che andrà ad implementare il pacchetto servizi disponibile per ogni utente che desidera sottoscrivere un contratto con la nuova tv americana. Sarà quindi un nuovo servizio di streaming dal tasso qualitativo molto elevato, sia in termini funzionali, sia per quanto concerne l’ambito strettamente organizzativo della piattaforma. Ogni giorno, quindi, il catalogo dei contenuti multimediali disponibili per te avrà delle importantissime novità, a partire dai film che hanno come protagonisti i migliori talenti che il settore della recitazione abbia mai conosciuto, in ambito nazionale ed internazionale.

Oltre alla possibilità di guardare film in anteprima, se deciderai di utilizzare il programma esclusivo per gli utenti Apple, puoi avere la certezza di accedere ad una miriade di contenuti extra, sviluppati nell’esclusivo interesse di ciò che desideri guardare realmente. I generi cinematografici presi in considerazione in questo senso sono diversi e tutti pensati per venire incontro alle esigenze di un pubblico vasto e selezionato.

Tra i principali, meritano una menzione particolare:
– il genere drammatico;
– l’avventura e l’animazione;
– la commedia;
– il documentario;
– il genere comico.

Sarà sempre lieto di venirti incontro, in ogni caso, il supporto di uno staff altamente qualificato che non si vede, eppure sta sempre lì a dedicarti il meglio delle opportunità. Ad esempio, se sei indeciso su cosa vedere sulla nuova Apple Tv, puoi tranquillamente recarti su “Guarda Ora”, un’apposita sezione dedicata che offre a tutti gli utenti collegati in rete l’opportunità di potersi orientare tra i titoli delle pellicole disponibili sulla piattaforma e avere l’occasione di compiere, sempre, una scelta consapevole rispetto alle proprie reali preferenze.

Quando gli ingegneri di Cupertino hanno avuto la brillante idea di sviluppare un software basato sull’espletamento di servizi On Demand, si sono chiesti quale fosse la strada migliore da percorrere per poter venire incontro alle esigenze di qualsiasi tipo di utente. Così, la prima ipotesi tecnica confermata è stata quella relativa alla possibilità di collegare tutti i dispositivi Apple della migliore gamma, attualmente disponibili in commercio. Così, se detieni un Iphone, un Ipad, un Apple TV 4K e un Apple TV HD puoi guardare tutti i film che vuoi, direttamente collegando il tuo device preferito al televisore, affidandoti alle più moderne tecnologie implementate sui dispositivi di fascia alta.

Le novità non si fermano qui. Gli esperti dell’azienda americana hanno infatti lasciato trapelare alcune importanti indiscrezioni che confermerebbero l’arrivo, in occasione della stagione autunnale, dell’Apple TV anche sul computer Mac. Una scelta, quella intrapresa dai professionisti di Cupertino, non dettata dal caso ma rispondente all’esigenza di rispettare una sempre più variegata gamma di utenti che utilizzano anche altri dispositivi per l’intrattenimento, la comunicazione ed il mondo di internet ad ampio respiro.

Il meglio della TV 4K, nuovi canali, HDR e tecnologia Dolby

Devi sapere che la tv 4K è spettacolare, garantisce la visione di contenuti in alta definizione poiché contraddistinta da una miriade di tecnologie che rende concreta la possibilità di visualizzare immagini nitide, sempre pronte ad esaltare qualsiasi particolare. Grazie all’utilizzo di Apple TV 4K puoi avere la possibilità di visionare film, serie tv, documentari e trasmissioni televisive direttamente basando la tua esperienza di visione all’eccezionale qualità del 4K HDR, dotato anche di uscite audio interessanti nell’ambito di Dolby Atmos.

Cosa s’intende per filmati 4K?

Ebbene, qualora tu non sia a conoscenza di questa possibilità implementata dagli ingegneri di tutto il mondo, devi considerare innanzitutto che si tratta di una tecnologia che rende finalmente alla portata dei più moderni televisori, il semplice fatto di trasmettere immagini sempre più nitide, dal momento che sfruttano una quantità di pixel maggiore rispetto all’alta definizione tradizionale.

Grazie all’HDR, acronimo inglese dell’espressione High Dynamic Range, i colori sono via via divenuti sempre più reali e luminosi, dando man forte anche ai dettagli, resi maggiormente curati rispetto al passato. Ed è per questo motivo che potrai finalmente avere la certezza di visualizzare contenuti multimediali direttamente sullo schermo, usufruendo della possibilità di entrare nel vivo dell’azione nel vero senso della parola. Se desideri implementare i servizi di Apple TV 4K con dei dispositivi audio compatibili con la tecnologia ben consolidata Dolby Atmos, puoi ascoltare un audio sempre più cristallino e potente, reso ancora più definito rispetto alle tecnologie che avrai avuto modo di conoscere in passato.

Inoltre, secondo quanto si apprende dal sito internet ufficiale del colosso di Cupertino, Apple TV è il primo servizio di streaming dedicato agli amanti della tecnologia ad essere certificato nell’ambito della Dolby Atmos e della Dolby Vision. Un passo in avanti importante per chi, come te, desidera trasferire una vera e propria sala cinematografica, dalla sede del teatro di paese, fino in casa propria.

Il telecomando diventa più potente

Il servizio Apple TV 4K ti garantisce l’utilizzo di un telecomando di qualità che potrai sfruttare ogni qualvolta desideri controllare da remoto il tuo televisore. Il tutto, confezionato ancora una volta tenendo conto dei più moderni parametri di tecnologia mai visti prima d’ora. La possibilità di utilizzare il touch screen per gestire lo zapping dei canali è, ancora una volta, uno dei punti di forza interessanti di un innovativo modo di intendere la televisione tradizionale. Il telecomando è molto potente sia in termini funzionali, sia sotto il profilo qualitativo, dal momento che puoi utilizzarlo al meglio da qualsiasi angolo della casa. La ricezione del segnale che intercorre tra il telecomando e il dispositivo sul quale avrai collegato la piattaforma Apple tv 4K è sempre buona.

Se oltre al mondo televisivo ti appassiona il gaming, puoi in qualunque momento collegarti allo Store ufficiale Apple e scaricare i tuoi giochi preferiti. Gli ingegneri hanno dedicato gran parte del loro tempo alla realizzazione di un chip avanzatissimo come quello definito A10X Fusion, un innovativa CPU che rende ancora più entusiasmante l’esperienza di gioco, dal momento che ti assicura un divertimento senza limiti.

Utilizzando direttamente il telecomando puoi entrare nella sezione libreria e sfogliare le foto, ascoltare la musica e guardare i video che hai scaricato in precedenza, usufruendo della possibilità di visionare immagini e ascoltare brani mentre giochi e come non hai mai fatto finora.

La funzione relativa alla gestione del telecomando di Apple TV è stata resa ancora più efficiente rispetto al passato. Inoltre, grazie alla presenza di tecnologie equipaggiate direttamente all’interno dei dispositivi americani puoi controllare diverse zone della tua casa, semplicemente sfruttando appieno le potenzialità una piattaforma mai vista prima d’ora. Effettuando un semplice click puoi chiudere la porta di casa, tenere al sicuro il garage, regolare la temperatura del riscaldamento o dell’aria condizionata. Con il minimo sforzo da parte tua, renderai sempre più entusiasmante l’esperienza d’uso dei dispositivi iOS rigorosamente compatibili con i sistemi di integrazione Homekit.

 

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?
HAI ALTRE DOMANDE IN PROPOSITO?
VUOI APPROFONDIRE L’ARGOMENTO CON I NOSTRI ESPERTI?

VIENI A TROVARCI NEI NOSTRI NEGOZI
SAREMO FELICI DI TROVARE UNA SOLUZIONE PER TE!

CONTATTI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *