WhatsApp non funzionerà più su iOS 8 da febbraio 2020

Se avete ancora un vecchio iPhone fermo ad iOS 8, è davvero giunta l’ora di mandarlo in pensione. A partire dal mese prossimo, infatti, WhatsApp non sarà più compatibile.

Con un comunicato stampa ufficiale, WhatsApp ha dato la brutta notizia. A partire da quest’anno, con entrata in vigore il mese prossimo, l’app di messaggistica più usata al mondo non sarà più installabile su iOS 8. In altre parole, dovrete aggiornare quanto meno ad iOS 9, altrimenti niente accesso al servizio.

In generale, non dovrebbe essere un grosso problema perché gli utenti Apple sono molto disciplinati, e abituati ad aggiornare non appena un update si rende disponibile. Stando alle stime più recenti, infatti, risulta che il 55% dell’utenza iPhone sia già passata ad iOS 13, e che solo il 7% sia ancora ferma ad iOS 11 o versioni precedenti. Si tratta di una notizia magnifica, soprattutto se confrontata col mondo Android, poiché ogni aggiornamento porta in dote maggiore stabilità a sicurezza (a scapito, però, delle prestazioni che degradano di anno in anno).

Dunque, vista la scarsa diffusione di iOS 8, è in virtù dell livello di sicurezza, dal punto di vista di Facebook ha molto senso abbandonare la compatibilità con questa versione. E se la cosa vi spiace, sappiate che non siete soli.

WhatsApp: gli OS Incompatibili

A partire dal 1 febbraio 2020, WhatsApp eliminerà il supporto ad Android 2.3.7 (la versione minima sarà Android con OS 4.0.3); per tutte le versioni di Windows Phone, invece, la scure è calata lo scorso 31 dicembre 2019. Su iPhone, invece, la versione minima è iOS 9.

Sulle piattaforme più datate, si legge nel comunicato, “non sarà più possibile creare un nuovo account, né riverificare un account esistente.” Inoltre, non sarà possibile trasferire la cronologia delle chat tra diverse piattaforme (non con le funzioni native, ma noi di Ipermela facciamo anche quello! Contattaci per saperne di più). L’unica possibilità è l’invio della cronologia delle chat in allegato ad una mail.

iOS 9 è installabile sui seguenti smartphone:

  • iPhone 4s
  • iPhone 5
  • iPhone 5c
  • iPhone 5s
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus

Cosa Succede dopo Febbraio 2020?

La buona notizia è che, per qualche tempo, le cose potrebbero continuare più o meno a operare come al solito; ma alcune feature potrebbero “cessare di funzionare in qualsiasi momento” senza alcune garanzia sulle tempistiche. Insomma, se non potete o non volete aggiornare ad iOS 9, è giunta l’ora di cambiare telefono.

Ansia da Acquisto iPhone? Niente paura. In Ipermela trovi l’iPhone perfetto per te ai prezzi migliori del mercato. Scopri i ricondizionati, l’usato garantito e i richiestissimi KM Zero in uno dei punti vendita Ipermela di Thiene, Bassano o Padova centro. Qui trovi indirizzi e numeri di telefono.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.

Un pensiero su “WhatsApp non funzionerà più su iOS 8 da febbraio 2020

Commenti chiusi