MacBook Pro 16″: il futuro dei portatili è servito

Magic Keyboard con meccanismo a forbice rinnovato, sistema audio a sei altoparlanti, batteria più capiente, Touch Bar, Touch ID, Trackpad con Force Touch e chip Apple T2. Apple ha lanciato il nuovo MacBook Pro 16″ ed è una macchina potente, versatile e piena di innovazioni.

Dopo mesi di rumors, Cupertino ha finalmente svelato le sue carte, lanciando la nuova versione del MacBook Pro con display 16 pollici che sostituisce la precedente da 15. “Dedicato a voi Pro” cinguetta giulivo Tim Cook. “Ce lo avete chiesto ed eccolo qui, il MacBook più potente di sempre.” E sulla stessa lunghezza d’onda anche Tom Boger, Senior Director di Mac and iPad Product Marketing per Apple, che scrive:

“I nostri clienti pro desiderano un MacBook Pro con un display più grande, prestazioni ultra veloci, la maggiore autonomia possibile, la migliore tastiera per notebook, altoparlanti dal sound cristallino e un grande spazio di archiviazione; MacBook Pro 16″ offre tutto questo e molto di più. Con il suo brillante display Retina da 16″, processori 8-core, grafica pro di nuova generazione, migliore gestione termica, nuova Magic Keyboard, sistema audio a sei altoparlanti, batteria da 100 Wh, fino a 8TB di archiviazione e 64GB di memoria veloce, MacBook Pro 16″ è il miglior notebook pro al mondo.”

Il nuovo MacBook Pro 16″ è “pensato per chi ogni giorno sfida i limiti e inventa nuove possibilità, […] è di gran lunga il notebook più potente che abbiamo mai creato. Ha uno spettacolare display Retina da 16″, processori ultraveloci, grafica di nuova generazione, più autonomia di ogni altro MacBook Pro, una nuova Magic Keyboard e tantissimo spazio di archiviazione. È il massimo dei notebook professionali, per chi a un notebook chiede il massimo.”

Ecco le specifiche delle due varianti a colpo d’occhio:

  • MacBook Pro 16″ Processore i7 6‑core di nona generazione a 2,6GHz (Turbo Boost fino a 4,5GHz), SSD da 512GB, AMD Radeon Pro 5300M con 4GB di memoria GDDR6, 16GB di memoria DDR4 a 2666MHz, Touch Bar e Touch ID, Quattro porte Thunderbolt 3
  • MacBook Pro 16″ Processore Intel Core i9 8‑core di nona generazione a 2,3GHz (Turbo Boost fino a 4,8GHz), SSD da 1TB, AMD Radeon Pro 5500M con 4GB di memoria GDDR6, 16GB di memoria DDR4 a 2666MHz, Touch Bar e Touch ID, Quattro porte Thunderbolt 3

Schermo

Il nuovo display da 16″ raggiunge una risoluzione di tutto rispetto: 3072×1920 pixel con densità di 226 ppi e 500 nit di luminosità. Parliamo di 6 milioni di pixel calibrati accuratamente da Apple in fase di produzione per garantire la massima accuratezza di gamma, punto di bianco e colori primari.

Inoltre, la retroilluminazione LED a banda stretta permette a MacBook Pro di riprodurre con una fedeltà mai raggiunta prima la cosiddetta gamma cromatica P3; tradotto in parole povere, significa colori brillanti e realistici in ogni applicazione.

Sistema Audio

Il sistema audio del nuovo MacBook Pro 16″ merita un approfondimento. Dispone infatti di sei altoparlanti con due woofer force‑cancelling, cioè due driver opposti che permettono di ridurre le vibrazioni indesiderate e limitare così la distorsione sonora. Il risultato è una riproduzione audio più naturale e pulita, con bassi più profondi di mezza ottava.

Ma anche sul fronte della registrazione, la macchina non scherza. I tre microfoni in array di qualità professionale infatti consentono di ridurre l’effetto sibilo del 40% rispetto alla precedente generazione, grazie ad un eccellente rapporto segnale/rumore.

Archiviazione

Di default, le versioni base prevedono una SSD da 512GB per l’entry level e una da 1TB per quello superiore; ma volendo, con le opzioni à la carte in fase d’acquisto è possibile spingersi fino all’incredibile capienza di 8TB che garantiscono fino a 3,2 GBps di velocità di lettura sequenziale.

Autonomia

A livello di autonomia, il nuovo MacBook Pro da 16″ vanta una batteria ai polimeri di litio da ben 100 wattora; tradotto in soldoni, significa fino a 11 ore di navigazione WiFi e di riproduzione video, nonostante un display molto più ampio da alimentare.

Tastiera

Con la tastiera del MacBook Pro 16″, Apple torna sui suoi passi. La precedente tecnologia chiamata “a farfalla” infatti non si è guadagnata i favori della stampa e degli utenti; e così, ecco la nuova Magic Keyboard con meccanismo a forbice riprogettato. L’escursione dei tasti da 1 mm restituisce un’esperienza di digitazione nettamente più piacevole e stabile al tatto, e in più parecchio silenziosa.

Processore e RAM

Per quanto concerne la CPU, il MacBook Pro 16″ integra i più recenti modelli Intel da 6 a 8 core di nona generazione, con velocità Turbo Boost fino a 5GHz e prestazioni che -nel taglio di punta- arrivano a superare il doppio delle performance del vecchio MacBook Pro 15″ quad-core.

Il quantitativo massimo di RAM installabile, invece, sale a 64GB.

Feature Avanzate

Tutti i MacBook Pro 16″ dispongono del chip di sicurezza T2, la seconda generazione del co-processore Apple che crittografa in tempo reale i contenuti della SSD e protegge il sistema da manomissioni esterne; in più, racchiude al suo interno una Secure Enclave in cui vengono conservate in modo sicuro impronte digitali, password, carte di credito, certificati e chiavi di crittografia.

Per funzionalità, la Touch Bar è identica a quella delle generazioni precedenti, ma ora è più corta: il tasto Esc diventa fisico, e i tasti freccia assumono la vecchia conformazione a T rovesciata.

Grafica

Le prestazioni grafiche sono fondamentali in un gran numero di applicazioni, dallo sviluppo software al montaggio video, passando per il fotoritocco. Ecco perché il MacBook Pro 16″ integra la nuova grafica AMD Radeon Pro 5000M, la prima GPU dedicata mobile da 7 nm per gli utenti professionisti. E per chi ha grosse esigenze, c’è anche la variante con VRAM da 8GB.

Prezzo & Disponibilità

Il nuovi MacBook Pro 16″ è disponibile da subito in tutti i punti vendita Ipermela di Thiene, Bassano e Padova Centro, con prezzi a partire da 2.799€ per l’entry level.

Vieni a scoprire tutta la potenza dei nuovi MacBook Pro 16″ e ordina subito il tuo nei negozi Ipermela. E se l’ultimo Mac costa troppo, ricorda che abbiamo anche tantissimi Fine Serie, Ricondizionati e KM Zero per tutte le tasche! Qui trovi indirizzi e numeri di telefono.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.

Questo elemento è stato inserito in Mac. Aggiungilo ai segnalibri.