Spotify si aggiorna su Apple Watch

Spotify si aggiorna su Apple Watch

Per te che come tante altre persone ami lo streaming digitale e nutri una profonda passione per la musica in tutte le sue straordinarie forme artistiche, giunge dall’America una piacevolissima notizia.

A poche settimane dal lancio sul mercato della telefonia dei nuovi terminali Apple Iphone XR e IPhone XS, grazie ai quali la casa madre di Cupertino ha registrato un forte incremento di vendite nell’arco dell’intero anno solare, sta per essere introdotto per i possessori dei device della gamma Apple un nuovo servizio streaming, questa volta reso possibile anche tramite l’utilizzo di smartwatch Apple di ultima generazione.

 

Spotify ed Apple Watch

La novità del momento, la cui ufficializzazione nel mondo della tecnologia era già trapelata qualche mese fa tramite opinioni degli utenti, recensioni e lavoro imperterrito da parte dei membri dell’azienda, riguarda l’applicazione dedicata allo streaming musicale online denominata Spotify.

Grazie all’impegno profuso dagli ingegneri statunitensi, i quali hanno da sempre dimostrato di avere a cuore le reali esigenze di una vastissima gamma di utenti finali, l’app in questione riceve un importante aggiornamento che dà l’opportunità a chi la utilizza, di portare con sé la musica in qualsiasi parte del mondo, utilizzando un semplice Apple Watch dell’ultima serie.

Le straordinarie funzionalità del nuovo applicativo informatico, tra i più utilizzati dagli utenti che amano le nuove tendenze, rendono disponibile l’ascolto dei brani musicali più in voga del momento, da raccogliere singolarmente o all’interno di playlist personalizzate, anche tramite l’utilizzo degli orologi digitali tanto amati dai veri e propri cultori delle tecnologie targate Apple.

In realtà, già da alcuni mesi i vertici di Cupertino avevano avviato una lunga serie di test specifici atti a poter apportare, nel più breve tempo possibile, le dovute migliorie per rendere ottimale l’utilizzo di un’applicazione molto apprezzata da chi ha il cruccio per lo streaming multimediale.

Nello specifico, era stata sperimentata dai professionisti che lavorano quotidianamente per evolvere lo status di Apple sul mercato internazionale della tecnologia, una versione dedicata la quale, in modalità Beta, testava l’esatta funzionalità di Spotify, integrandola con le ultime novità informatiche atte a garantire all’utenza il massimo delle prestazioni ed una funzionalità davvero ottimale, in qualsiasi condizione d’uso.

Per quanto concerne Spotify che gli utenti avevano scaricato precedentemente per utilizzarla in tutta comodità su smartphone, laptop o tablet, un valido team di programmatori informatici aveva già da tempo pensato ad un possibile collegamento a qualsiasi altro altro dispositivo dedicato che rendesse alla massima potenza le prestazioni dell’applicativo.

In questo caso, il device appositamente testato per l’utilizzo di Spotify è stato lo Smartwatch della serie inedita, già vincitore sul mercato in termini di affidabilità, funzionalità e vendite potenziali da parte di Apple e degli store autorizzati.

LEGGI ANCHE: Centro assistenza Apple a Vicenza

 

Spotify, grafica migliorata

Grazie ai numerosi sforzi messi in campo dagli esperti americani, potrai quindi creare la tua selezione di brani personalizzata e iniziare ad ascoltare la musica che quando più lo desideri, anche grazie ad un’applicazione che gode di una veste grafica sensibilmente migliorata rispetto alle precedenti, nata appositamente per offrirti il meglio delle possibilità, tramite pochi ed efficacissimi passaggi di configurazione.

La possibilità di godere di un’esperienza d’ascolto sensazionale viene resa possibile tramite una serie di interventi tecnici direttamente condotti sull’hardware specifico del device, in modo tale che questo risulti prontamente ottimizzato a ricevere tutti gli aggiornamenti necessari che consentono all’applicazione di funzionare al meglio. Questo, è quanto stato fatto con passione e dovizia di particolari dagli ingegneri americani.

Il loro lungo lavoro, fatto di test, esperimenti, esperienze professionali ha portato nuovamente l’utenza a sperimentare una serie di opzioni mai viste prima d’ora per uno smartwatch di fascia alta. Tra le opzioni a tua disposizione, si sottolinea a titolo esemplificativo, la possibilità di ascoltare musica in tempo reale grazie alle funzioni:

  • listening on smartphone.
  • spotify connect.
  • spotify connect on laptop.

Il listening on smartphone ti consente di ascoltare musica collegando l’Apple Watch al tuo smartphone, tablet o pc di riferimento eseguendo una procedura di configurazione molto semplice. Una volta ultimati tutti i passaggi che rendono possibile il collegamento dell’orologio smart agli altri device della medesima gamma, puoi ascoltare tutti i brani usufruendo di un’esperienza d’ascolto straordinaria, a prescindere dal tipo di dispositivo che scegli di collegare all’Apple Watch.

 

Spotify Connect

Spotify Connect è invece la funzione che rende possibile all’app di funzionare al meglio, potenziando le caratteristiche tecniche di un dispositivo, lo smartwatch Apple, già di per sè innovativo ed ultra-funzionale. La scheda tecnica dell’orologio americano la conoscono tutti gli appassionati, ed è inutile citarne le enormi potenzialità.

Per godere appieno della massima funzionalità garantita dall’applicazione, occorre che la configuri al meglio, così da utilizzarla quando vuoi e con il minimo sforzo da parte tua. Il procedimento che dovrai mettere in pratica parte, comunque, da un corretto utilizzo di Spotify e della sua funzionale piattaforma.

Installata la più recente applicazione Spotify sul dispositivo che desideri, potrai aggiungere l’Apple Watch alla lista dei device predisposti a ricevere il servizio streaming musicale. Per integrare l’applicativo all’interno dell’orologio smart è molto semplice. Ti basterà:

  • inizializzare la connessione wi-fi tramite l’orologio digitale.
  • accedere a Spotify dal tuo dispositivo informatico di riferimento.
  • avviare l’applicazione sullo smartphone, sul pc o sul tablet.
  • scegliere un brano qualsiasi, o inserito all’interno di una specifica playlist.

Analogamente, quando deciderai di smettere di ascoltare la musica che avrai caricato all’interno della tua playlist di riferimento non ti basterà fare altro che chiudere l’applicazione, disconnettere l’Apple watch dal collegamento allo smartphone, al laptop o al tablet specifico e comodamente passare ad altre operazioni per le quali hai particolare urgenza.

Per la sua grande versatilità di utilizzo, Spotify ti consente dunque di trascorrere il tempo libero in piena autonomia, mediante la coltivazione del tuo hobby preferito che, in questo caso, si riferisce all’ascolto dei brani musicali di tendenza.

Approfittando della nuova funzionalità messa a tua disposizione, potrai inoltre ascoltare la musica che preferisci mediante una qualità audio che è passata attraverso lunghi periodi di sperimentazione. I brani in riproduzione, se stai parlando al telefono, controllando la rubrica o consultando qualsiasi altra informazione sull’applicativo presente su Apple Watch, si interromperanno automaticamente, così da permetterti un utilizzo migliore a prescindere da ciò che tu stia facendo con lo smartphone, con il tablet o con il laptop.

Non dovrai preoccuparti di un eventuale eccessivo consumo della batteria visto che i dispositivi della gamma Apple sono comunque dotati di sistemi di controllo su tutto ciò che riguarda il sistema di alimentazione dei medesimi.

Ogni eventuale problematica che dovesse presentarsi col tempo relativa alla carica della batteria e della sua durata in autonomia tramite L’esperienza di ascolto può essere risolta mediante l’ufficializzazione di altri aggiornamenti che dal sistema operativo giungono fino all’applicazione, garantendoti il pieno dell’autonomia anche se utilizzi lo smartphone come dispositivo remoto per collegare Spotify allo smartwatch.

Attraverso varie release ufficializzate dagli esperti della casa madre statunitense, erà già stato resa possibile l’opportunità di massimizzare anche la qualità audio, testata tramite apparecchiature di settore, capaci di rendere ottimale l’esperienza di streaming multimediale. Dal momento che puoi integrare anche l’Apple Watch, Spotify diventa così un portale che funge da punto di riferimento importante per l’ascolto dei tuoi brani preferiti.

Già in altre occasioni una larga fetta di utenti amante della mela aveva fatto sentire forte l’esigenza di voler sfruttare al massimo la funzionalità dell’applicazione, magari utilizzando appieno ogni dispositivo smart a disposizione. Grazie ad un impegno costante dei professionisti del settore, ecco che gli amanti della musica digitale a trecentosessanta gradi sono stati finalmente accontentati.

LEGGI ANCHE: iPhone rigenerato come acquistarlo

 

Apple Watch e Spotify, esperienze musicali uniche

Puoi provare ad immaginare fin da subito ciò che potrai fare grazie a questa inedita sorpresa, pensata per te e per altri milioni di utenti con il tuo stesso cruccio per lo streaming musicale. Andrai in palestra, ti dirigerai a scuola o all’università, farai esercizio fisico senza doverti preoccupare di dover portare con te altri dispositivi per ascoltare la musica che desideri e goderti i tuoi momenti di svago.

Oltre a poter visualizzare l’orario e la data Grazie ad un display abbastanza ampio e ben definito puoi tranquillamente rispondere al telefono, conversare con i tuoi colleghi di lavoro, con i tuoi compagni di scuola eccetera anche quando ti stai completamente dedicando all’ascolto della tua musica preferita.

Grazie al servizio Spotify la musica è un’esperienza della quale tutti possono fare bagaglio culturale. Gli utenti possono ascoltare i milioni di brani in modalità, anche approfittando delle versioni delle applicazioni che sono totalmente gratuite.

Da non sottovalutare, resta la versione Premium di Spotify che a poco meno di 10 euro al mese offre l’opportunità ad una vasta e variegata gamma di utenti di ascoltare playlist personalizzate a seconda delle necessità e dei gusti personali. E anche utile ricordare che potrai Aggiornare l’applicazione ogni qualvolta il sistema operativo lo richiede, In modo tale da sfruttare appieno le potenzialità del portale sempre pronto ad offrire ai suoi iscritti il massimo della funzionalità.

Il passo in avanti compiuto da una delle aziende leader nel settore della tecnologia è ancora una volta notevole. Da non sottovalutare, il pensiero, le parole e le opinioni di Steve Jobs, padre fondatore e numero uno per eccellenza tra i baluardi del contesto Apple. Si riporta, di seguito, una sua massima in riferimento al concetto di imprenditoria in generale.

A proposito del successo, disse: “Sono convinto che circa la metà di quello che separa gli imprenditori di successo da quelli che non hanno successo sia la pura perseveranza.” In questo, il caro Steve, è ed è stato un vero e proprio maestro.

Scopri ora il nostro negozio online!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *