Apple Pencil 3ª generazione: nuovi gesti e pulsanti

Un paio di nuovi brevetti Apple svelano le innovative funzionalità che potrebbero arrivare con la terza versione di Apple Pencil, dal display smart ai nuovi gesti e pulsanti Touch.

Apple ha grandi progetti per Apple Pencil, la stilo da usare in abbinamento con iPad e iPad Pro. Una serie di brevetti rivelano infatti la volontà di includere un piccolo display per informazioni utili come il colore in uso, e una serie di pulsanti e sensori virtuali per rendere ancora più immediato e intuitivo il disegno creativo.

 

iPad Pro e Apple Pencil migliorano il lavoro creativo sul Mac

Più Controlli

Attualmente, l’Apple Pencil di seconda generazione supporta un solo gesto: il doppio tocco per accedere alla palette degli strumenti; volendo, si può assegnare a questa scorciatoia touch altre funzionalità in Impostazioni > Apple Pencil, a scelta tra:

  • Passa dallo strumento corrente alla gomma
  • Passa dallo strumento corrente all’ultimo strumento utilizzato
  • Mostra la palette dei colori
  • Spento

Un nuovo brevetto tuttavia ipotizza l’introduzione di nuovi gesti come il triplo tocco, lo scorrimento oppure la rotazione; nuovi tipi di interazione che possono essere usati ad esempio per ispessire il tratto in tempo reale durante il disegno, oppure effettuare operazioni di copia, incolla, taglia e annulla.

Sono anche previsti dei pulsanti capacitivi, cioè delle zone sensibili al tocco che consentirebbe ad esempio di modificare al volo il tipo di tratto, cambiare colore o passare da uno strumento all’altro. Il sistema è sufficientemente intelligente da capire se l’utente sta impugnando normalmente la stilo, o se invece intende premere le zone sensibili.

Apple Pencil con Display

La prossima generazione di Apple Pencil potrebbe avere un piccolo display Touch integrato nello stelo che consentirebbe di conoscere in ogni momento il colore in uso; e questo è niente. Rendendolo sensibile al tocco, infatti, “La stilo potrebbe guadagnarsi la possibilità di selezionare manualmente un colore, che poi può essere mostrato sul display e trasmesso al dispositivo esterno per l’applicazione.”

Detta in parole povere, basterà scorrere sul piccolo display per passare immediatamente da un colore all’altro senza dover mettere mano alla palette dei colori. Ma c’è di più.

Dotando Apple Pencil anche di un minuscolo scanner integrato, “la stilo potrebbe includere un’ulteriore feature che le permetterebbe di riconoscere il colore da un oggetto fisico.” In pratica, parliamo di toccare un oggetto con Apple Pencil per catturarne l’esatta tonalità, e replicarla poi nei progetti su iPad.

Ovviamente parliamo pur sempre di brevetti, e dunque non c’è alcune certezza che queste tecnologie possano davvero trasformarsi in un prodotto finito. Ciononostante è interessante notare gli sforzi che stanno facendo a Cupertino per innovare e rendere la prossima generazione di stilo Apple ancora più sorprendete e facile da usare.

Scopri tutto quello che può fare per te l’accoppiata iPad + Apple Pencil in uno dei negozi Ipermela di Thiene, Bassano e Padova Altinate. Appunti, disegno a mano libera e molto altro: libera la tua fantasia.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.