La batteria di iPhone dura poco? Ecco come aumentare autonomia e prestazioni

La batteria di iPhone dura poco? Ecco come aumentare autonomia e prestazioni

Se il tuo smartphone fatica ad arrivare a fine giornata, non cadere nella trappola dell’obsolescenza programmata. Ecco come aumentare autonomia e prestazioni senza cambiare telefono.

L’attuale tecnologia delle batterie agli ioni di Litio inizia a far sentire sempre più i propri limiti. Presto arriveranno accumulatori di nuova generazione basati su Litio-Zolfo che permetteranno di ottenere batterie molto più leggere, meno costose e con un’autonomia fino a 5 volte superiore alla migliore tecnologia disponibile oggigiorno. Poi, sarà la volta delle batterie allo stato solido, con Grafene o Sodio, che garantiranno prestazioni perfino più incredibili. Ma fino ad allora, bisogna arrangiarsi con quel che l’industria offre.

E la verità è che le batterie attuali hanno una durata di vita molto modesta, e già dopo soltanto un anno e mezzo iniziano a perdere colpi rapidamente. Da principio il calo di efficienza è piccolo, e passa inosservato; ma col tempo, il divario tra l’autonomia originale e quello reale si fa sempre più ampio. Ed è a quel punto che si verifica una serie di problemi, sempre più snervanti.

Calo di Autonomia e Prestazioni

È un processo fisiologico inevitabile delle batterie a ioni di Litio. Più un dispositivo invecchia, e più andrà ricaricato frequentemente. Poi, inizieranno a calare anche le prestazioni, e a quel punto potrebbero insorgere altri problemi, come lo spegnimento improvviso.

“Tutte le batterie ricaricabili hanno un ciclo di vita limitato,” spiega Apple “perciò con il tempo la capacità e le prestazioni diminuiscono e potrebbe essere necessario sostituirle. L’invecchiamento delle batterie può portare a variazioni nelle prestazioni di iPhone.”

Qui di seguito l’elenco dei sintomi tipici di una batteria usurata:

  • ❌ Il telefono non è più veloce come prima.
  • ❌ La carica dura sempre meno.
  • ❌ C’è bisogno di ricaricare il telefono più volte al giorno.
  • ❌ Riavvii improvvisi del telefono
  • ❌ Il telefono si spegne all’improvviso, anche se c’è ancora carica residua
  • ❌ Grafica e giochi sono meno fluidi
  • ❌ Il telefono non si carica fino al 100%
  • ❌ Il telefono funziona solo se collegato alla corrente
  • ❌ Il telefono scalda troppo
  • ❌ Il telefono si gonfia
  • ❌ Avvio delle app più lento
  • ❌ Frequenza delle immagini minore durante lo scorrimento della pagina
  • ❌ Retroilluminazione più debole e difficoltà di lettura del display
  • ❌ Diminuzione del volume degli altoparlanti
  • ❌ Immagini sempre più “scattose”
  • ❌ Il Flash della fotocamera non funziona più
  • ❌ Le app vengono ricaricate ogni volta da capo

👉🏼Batteria: Cose da Sapere

  • Numero di cicli: È il numero di volte che la batteria è stata utilizzata fino in fondo, e ricaricata di nuovo; tale valore tiene conto pure delle ricariche parziali. Ogni batteria può supportare un determinato numero di cicli di carica e scarica, dopodiché inizia a deteriorarsi e a trattenere sempre meno elettroni. Quando ciò si verifica, si parla di una diminuzione della capacità di carica totale.
  • Capacità di Carica Totale: È la quantità di energia, espressa in mAh (milliampere/ora) che una batteria è in grado di stoccare con una ricarica completa. Una batteria nuova ed efficiente arriva al 100% ma dopo un paio d’anni è facile calare sotto l’80% della capacità iniziale. Una batteria sotto il 40% va assolutamente sostituita.
  • Capacità di Carica Residua: Una volta che la batteria inizia a invecchiare, la sua efficienza nel trattenere gli elettroni cala drasticamente. La differenza tra la capacità originale e quella attuale prende il nome di Capacità di Carica Rimanente. È un valore che tende fisiologicamente a diminuire col passare del tempo.

Obsolescenza Programmata

I dispositivi informatici dei nostri giorni nascono per durare un determinato periodo di tempo; dopodiché, manco a dirlo, il consiglio ufficiale del produttore è di sostituirli. Il termine “obsolescenza programmata” descrive questo fenomeno, ma non è un concetto tanto nuovo. Affonda le sue radici addirittura nel 1924, quando i principali produttori europei e statunitensi di lampadine elettriche si riunirono per stilare un accordo (il cosiddetto Cartello Phoebus) in cui decisero diverse cose, tra cui la durata massima ideale di ogni lampadina prodotta.

Al tempo fu sancito che una lampadina elettrica dovesse durare al massimo 1.000 ore; facendo un salto di di 80 anni, Apple oggi stima che un iPhone duri mediamente tre o quattro anni, e che un Mac possa arrivare a quattro o cinque. Certo, il supporto software viene garantito per tempi più lunghi, ma dopo pochi anni è impossibile non notare il calo delle prestazioni che si fa sempre più pronunciato.

Colpa del software che si fa più pesante, delle nuove feature che vengono aggiunte, e in generale dall’avanzamento tecnologico. Ma anche dal calo di capacità della batteria, che porta a sua volta al problema degli spegnimenti improvvisi. Per tentare di arginare il fenomeno, Apple dunque ha inventato una specie di “interruttore software” che riduce volontariamente le prestazioni quando la batteria non è più in grado di erogare i picchi di energia richiesti dalle moderne applicazioni.

Risultato: il telefono diventa insopportabilmente lento.

Come Risolvere?

Certo, ci sono almeno 15 trucchi che puoi mettere in campo per stiracchiare l’autonomia di un iPhone. Ma arrivati a un certo punto, l’unica vera soluzione è un’altra, ed è molto più semplice di quanto avresti osato sperare. Basta sostituire la batteria di iPhone con una nuova, di qualità e se possibile perfino migliore dell’originale.

Il servizio di Sostituzione Batteria iPhone di Ipermela è rapido, iper-economico e di elevatissima qualità, perché:

  • ✅ Lo facciamo in giornata (entro 4 ore nella maggior parte dei casi)
  • ✅ Possiamo farlo su appuntamento
  • ✅ Offriamo 3 mesi di garanzia!
  • ✅ Componenti di qualità certificata provenienti dai migliori fornitori italiani e internazionali
  • ✅ I nostri tecnici hanno un’esperienza pluriennale e conoscono il valore del tuo iPhone

Domande e risposte

Quanto dura la batteria dell'iPhone?

In linea di massima, la batteria di iPhone è fatta per durare molti anni. Ma dopo migliaia di cicli di carica/scarica, i materiali che compongono le celle finiscono con l’ossidarsi in modo irreversibile; il che si traduce in una quantità minore di energia a disposizione del telefono. L’autonomia inizierà a scendere a poche ore, fino al punto in cui non ci sarà altro da fare che sostituire la batteria.

Cosa sono i Cicli di Carica/Scarica?

Con questo termine ci si riferisce ad un ciclo completo di carica totale e di scarica totale; non è necessario arrivare necessariamente a 0 per completarlo: anche le mezze cariche vengono conteggiate.

Quanti Cicli di Carica/Scarica posso fare?

Dando per scontato che l’uso sia costante e omogeneo nel tempo, una batteria agli ioni di Litio di buona qualità e priva di difetti di conformità arriva di solito tranquillamente a 1000 cicli totali con circa il 70-80% della capacità originaria residua (parliamo di circa, due/tre anni d’uso medio). Questo significa che se prima arrivavate a una giornata piena e vi avanzava la carica, ora ci arriverete per il rotto della cuffia. Sfortunatamente, dopo i primi 500 cicli circa, le prestazioni energetiche inizieranno a calare drasticamente.

Di solito, se la batteria scende al di sotto dell’80% della capacità originale, si procede con la sostituzione.

È vero che la batteria si deteriora se l’iPhone non viene usato?

Sì, la verità è che un uso regolare e costante della batteria mitiga e rallenta l’inevitabile processo di degrado che la colpisce. Per questa ragione, Ipermela non accantona mai giacenze eccessive di batterie di ricambio; le nostre batterie, in altre parole, sono sempre fresche di fabbrica, e nel pieno delle potenzialità.
Infine, un consiglio. Non lasciate mai nessun dispositivo elettronico con la batteria a terra (o carica al 100%) per lunghi periodi. L’ideale è tenerla a mezza carica, se non intendete usarla a lungo.

Come Verificare lo Stato della Batteria?

A partire da iOS 10.2 in poi, iPhone è in grado di tenere sotto controllo le prestazioni della batteria con un sistema automatico di verifica implementato via software. Basta aprire Impostazioni → Batteria per un rapido check. Se il sistema restituisce questo messaggio “La batteria di iPhone potrebbe richiedere assistenza tecnica” allora è tempo di procedere alla sostituzione.

Quali Problemi vengono risolti dalla Sostituzione della Batteria?

Il sintomo più comune di una batteria usurata è la scarsa autonomia. Ma ci sono altri problemi che possono verificarsi quando la batteria sta per abbandonarvi. Ad esempio:

  • Il telefono scalda eccessivamente
  • La carica è instabile
  • Il vetro di protezione del display, o il display stesso, inizia a sollevarsi
  • La carica non riesce ad arrivare al 100% quando collegate iPhone alla corrente
  • L’iPhone si spegne all’improvviso quando la carica scende ad una determinata percentuale

In tutti questi casi, al netto di problemi hardware, si può risolvere cambiando batteria.

Cosa Accade quando iOS abbassa le prestazioni a causa della Batteria Usurata?

Quando le prestazioni della batteria scendono al di sotto della qualità richiesta, iOS abbassa d’ufficio le performance del dispositivo. Ciò si traduce in:

• Avvio del telefono e caricamento delle app molto più lento
• Volume degli altoparlanti più basso
• Abbassamento del frame rate e delle animazioni nei giorni
• Abbassamento della luminosità
• Flash della fotocamera inutilizzabile
• Rallentamento del sistema operativo

Quanto Costa Sostituire la Batteria di iPhone?

Non c’è un costo univoco, dipende dal modello e se deve essere mandato ad Apple se invece la sostituzione avviene in loco. Ma ti garantiamo che la spesa sarà assolutamente economica, soprattutto in considerazione dell’estrema qualità delle comparenti che usiamo, e della perizia dei nostri tecnici. Contattaci per prenotare la sostituzione della batteria del tuo iPhone

Il tuo iPhone non arriva a fine giornata? Sperimenti cali di prestazioni o spegnimenti improvvisi? Allora hai proprio bisogno di una sostituzione batteria. Prenota subito l’intervento chiamando il numero che trovi qui di seguito. Puoi portare il Mac in qualunque dei negozi Ipermela di Thiene, Bassano e Padova.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.