Mac per lavorare: tanta potenza, sicurezza e flessibilità

Mac per lavorare: tanta potenza, sicurezza e flessibilità

Il Mac è durevole, facile da configurare e gestire, sicuro e robusto, e per questo rappresenta una scelta finanziaria smart per qualunque azienda. Ecco tutti i modi in cui l’ecosistema Apple si rivela indispensabile sul posto di lavoro.

In un mondo in perenne cambiamento, anche le aziende devono restare continuamente al passo. Secondo una recente ricerca Forrester Consulting, la sostituzione dei computer Windows coi Mac in azienda riduce significativamente -o annulla del tutto- i costi per l’IT, migliora la produttività dei dipendenti (+48 ore per impiegato), piace gli impiegati (+20% fidelizzazione), e dimezza il numero di violazione dei sistemi informatici grazie alla maggiore robustezza software.

Perché scegliere Mac? I vantaggi della piattaforma Apple

Vantaggi dell’Ecosistema Apple

    • Integrazione: L’hardware, i software e i servizi Apple lavorano insieme per offrire un’esperienza semplice e intuitiva. Puoi iniziare un progetto sul Mac e finirlo sull’iPad, usare l’iPad come display secondario per il portatile, o usare iPhone per fare modifiche in tempo reale sul Mac. Con la certezza della completa compatibilità con Adobe, Microsoft, Google e gli big del settore.
    • Sicurezza: I Mac sono dotati di strumenti di sicurezza integrati che li rendono molto meno suscettibili alle minacce informatiche rispetto a Windows, perché le fondamenta Unix dei sistemi operativi di Apple blindano i tuoi dati, e aumentano la stabilità e l’affidabilità del sistema. Si tratta di prodotti progettati per tutelare i dati personali e aziendali, ed ecco perché le funzioni di sicurezza fondamentali, come la codifica basata su hardware, non possono essere disabilitate neppure per sbaglio. E con Touch ID e Face ID, i tuoi dati sono finalmente al sicuro.
    • Tanto Software: A differenza che in passato, ora c’è un intero App Store pieno di software di qualità; ad oggi si contano ben 235.000 app dedicate ai professionisti che permettono di migliorare l’esperienza cliente e rendere più efficienti i processi aziendali. E se l’app che ti serve non c’è, puoi crearne una personalizzata.
    • Tecnologie Top: Grazie all’implementazioni del Machine Learning direttamente nei processori di Mac, iPhone e iPad, le app diventano più intelligenti e ti aiutano a fare di tutto, come riconoscere e attenuare i rumori di fondo o analizzare le sfumature del linguaggio naturale. Le app usano la classificazione delle immagini, il rilevamento degli oggetti e un’ampia gamma di modelli di machine learning per offrire un’esperienza utente innovativa. “Per esempio,” spiega Apple, “un’app di finanza può suggerire un budget basato sul profilo dell’utente e continuare a personalizzarlo nel tempo. Inoltre puoi creare, eseguire e addestrare modelli con i dati della tua azienda per rispondere a esigenze specifiche.”
    • Configurazione Centralizzata: È possibile impostare e configurare in automatico ogni iPhone, iPad, Mac e Apple TV; in questo modo, il reparto IT non deve più intervenire su ogni singolo dispositivo. E con Apple Business Manager, i dispositivi possono essere distribuiti direttamente al personale, che li potrà usare fin da subito, senza configurazione manuale e con un ulteriore risparmio. Significa che oggi puoi fornire ai dipendenti gli strumenti per lavorare al meglio senza gravare sul budget dell’azienda.”
Cosa ti serve per lavorare? Non importa se la tua azienda sei tu o se hai 10.000 dipendenti: Ipermela può aiutarti a individuare la soluzione migliore e più conveniente per dotarti subito di tutto quello che ti serve.


Fai clic qui per saperne di più

I Prodotti Apple per Lavorare

La stragrande maggioranza dei prodotti Apple nasce nell’ottica di aumentare la produttività personale o aziendale. E non parliamo solo di portatili e tablet, ma anche di telefoni, smartwatch, stilo digitali e set-top box. Ecco tutti i dispositivi e computer Apple che possono semplificare la vita ad un professionista:

    • Mac: Ogni Mac, fisso o portatile, garantisce prestazioni generose in tutto quel che fai: creare fogli di calcolo complessi, realizzare presentazioni o lavorare su più progetti in contemporanea.
    • iPad: Prestazioni che surclassano la maggior parte dei PC portatili del mercato, ma in un dispositivo Touch super compatto che puoi portare ovunque. Puoi usarlo per fruire dei contenuti o per crearli, per visualizzare sofisticati modelli 3D con la Realtà Aumentata, oppure di lavorare affiancando più app contemporaneamente.
    • iPhone: Molto più che un telefono. Puoi visualizzare progetti 3D in Realtà Aumentata, lavorare insieme al tuo team sugli stessi documenti, e restare in contatto con tutta la squadra. E se serve, puoi anche fare modifiche al volo ad un foglio Excel o firmare un documento PDF.
    • Apple Watch: Basta uno sguardo per tenere tutto sotto controllo. E puoi gestire le notifiche con un tocco, rispondere ai messaggi e sfruttare al massimo le app per il lavoro e il fitness.
    • Apple TV: Non solo tv e intrattenimento. Con Apple TV puoi mostrare le tue presentazioni sul grande schermo senza fili, direttamente da iPhone, iPad e Mac.

Smart Working & Didattica Online: Consigli per un WiFi stabile

Noleggio Operativo

Col Noleggio Operativo Ipermela per i clienti partita IVA e le piccole e grandi aziende, hai subito tutti i prodotti che ti servono, oltre a computer, iPhone e iPad, software, e tutte le periferiche necessarie come NAS, stampanti, e così via. Ma soprattutto, è inclusa l’assistenza a fronte di un canone periodico che ti solleva dalla proprietà -e dunque dalla responsabilità- dei beni stessi.

L’unico requisito è che la tua azienda o partita IVA abbia almeno due anni di vita, e che il costo dei prodotti scelti superi i 500€. Tutto qui.

Ecco tutti i vantaggi del Noleggio Operativo Ipermela:

  • Vantaggi Operativi: Hai sempre l’ultimo modello di Mac, di iPhone e iPad, e tutte le più moderne tecnologie per accelerare il tuo lavoro. Dì pure addio all’obsolescenza.
  • Vantaggi Fiscali: I canoni di affitto sono totalmente deducibili ai fini IRES e IRAP perché vengono considerati costo di esercizio. Dunque possono essere dedotti interamente dall’imponibile fiscale (IRES) e dall’IRAP, senza distinzione tra capitale e interessi.
  • Vantaggi Economici: In luogo di un oneroso investimento iniziale, ripartisci la spesa in piccoli addebiti periodici. Non serve indebitarsi con la banca, e soprattutto salvaguardi la liquidità aziendale.
  • Vantaggi Finanziari: I beni noleggiati non si iscrivono a bilancio; costituiscono un puro costo aziendale, così non intacchi la linea di credito.
  • Semplicità & Flessibilità: L’addebito è automatico, così non devi pensarci più; e include una copertura assicurativa che interviene in caso di furto, incendio o danno accidentale. Praticamente sei in una botte di ferro.

Inoltre hai puoi impostare un pagamento mezzo bonifico, godi di fatture Italia su Italia e coi servizi è inclusa la pre-consulenza.

Cosa Puoi Noleggiare?

Che ti serva per l’esercizio della tua attività o per allestire il tuo ufficio in smart-working, non ci sono limiti. Con Ipermela puoi noleggiare:

Mac, Workstation & Server

iPhone, iPad, Apple Watch

Periferiche (stampanti, scanner, etc.)

Software & Accessori

Router & servizi aggiuntivi

FAQ Noleggio Operativo

L’Assicurazione è obbligatoria?

Tutti i prodotti di proprietà di GRENKE devono obbligatoriamente essere assicurati. Sono previste due possibilità:

Hai già un’assicurazione: In questo caso è sufficiente portare con te il certificato della polizza (per furto, incendio e fenomeno elettrico) al momento della firma del contratto.
Non hai un’assicurazione: Puoi sottoscrivere un’assicurazione Grenke al momento della firma del contratto. Il suo costo, non compreso nel canone e fatturato una volta l’anno, varia in funzione dei prodotti assicurati, con una quota minima di 96,00€ l’anno. Si calcola in questo modo:

•1,8% dell’imponibile, con minimo di 96€ l’anno se si tratta di software, hardware fisso (iMac, Mac mini, Mac Pro, PC, stampanti, fotocopiatrici)

•3,3% dell’imponibile, con minimo di 96€ l’anno, se si tratta di impianti di telefonia, antifurto e video sorveglianza

•4,8% dell’imponibile, con minimo di 96€ l’anno, se si tratta di hardware mobile (MacBook Air, MacBook Pro, iPad, iPhone, portatili, smartphone, etc.)

Ci sono costi amministrativi?

I costi amministrativi ammontano a 50€ + IVA e vengono fatturati solo all’apertura del primo contratto; in seguito non vengono più addebitati né per eventuali rinnovi né per la chiusura del contratto.

Di quali documenti ho bisogno?

Una volta accettato il preventivo con l’addetto Ipermela, dovrai fornire la documentazione idonea per effettuare la richiesta alla finanziaria ed ottenere la fattibilità del contratto. Ti basta portare con te:

1. Carta d’identità e codice fiscale del rappresentante legale (fronte retro)

2. Residenza anagrafica del rappresentante legale o firmatario

3. Un recapito mail e telefonico

4. Copia recente della visura (meno di 3 mesi) o certificato di attribuzione della partita IVA

5. IBAN su cui addebitare il RID e Codice Univoco o Pec per fatturazione elettronica

6. Elenco del prodotto/i che desideri noleggiare e durata del canone

7. Solo nel caso di pratiche superiori a 10.000€ e per società di persone (Sas, Snc), ditte individuali o liberi professionisti) 2 documenti di reddito (Unico dei due anni precedenti)

Quali modalità di pagamento sono accettate?

Il pagamento del canone mensile avviene con addebito diretto SEPA con scadenza trimestrale anticipata.

Cosa accade al termine del noleggio?

Al termine del contratto, potrai scegliere di:

• Restituire i prodotti (risoluzione contrattuale)

• Restituire i prodotti e noleggiare nuove macchine più recenti

• Riscattare il prodotto con una piccola spesa

Sono richiesti anticipi?

Assolutamente no. Non serve alcun anticipo.

Un noleggio è simile al finanziamento?

Sebbene utilizzi le medesime banche dati per la valutazione della pratica, non è come un finanziamento. Dunque il noleggio non incide minimamente sull’erogazione del credito.

Quando parte il primo addebito?

L’addebito della prima rata avviene il primo giorno utile del trimestre solare successivo al ritiro della merce. Dunque a gennaio, aprile, luglio o ottobre.

Per ogni giorno che va dalla consegna del materiale fino al primo giorno di inizio effettivo del contratto, viene fatturata una un’indennità giornaliera di prelocazione determinata sulla base di 1/30 del canone moltiplicata per i giorni dalla data consegna alla data di inizio contratto.  Per esempio, se ritiri i beni noleggiati il 25 del mese, ti vengono addebitati solo gli ultimi cinque giorni d’uso effettivo.

Quanto posso scaricare dalle tasse?

I canoni di affitto sono totalmente deducibili ai fini IRES e IRAP perché vengono considerati costo di esercizio. Dunque possono essere dedotti interamente dall’imponibile fiscale (IRES) e dall’IRAP, senza distinzione tra capitale e interessi.

Posso disdire in anticipo? Cosa accade se lo faccio?

Il contratto di noleggio non può essere interrotto prima del 13° mese. In caso di interruzione anticipata, il cliente è tenuto a versare i canoni mancanti.

Per saperne di più, e per richiedere un preventivo gratuito e senza impegno, fai clic qui. Per qualunque dubbio o chiarimento, non esitare a passare in negozio a Thiene, Bassano del Grappa o Padova; in alternativa, puoi contattarci direttamente al numero seguente.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.

Questo elemento è stato inserito in Mac. Aggiungilo ai segnalibri.