Sostituzione batteria MacBook Pro & Air: quando va fatta?

Sostituzione batteria MacBook Pro & Air: quando va fatta?

Un’autonomia ridotta è solo uno dei segnali che qualcosa sul Mac non funziona a dovere. Ecco quali sono i sintomi che indicano la necessità di cambiare batteria su un MacBook Pro o Air, e come verificarne lo stato di salute.

Per un utente Apple è normale avere 10-12 ore di uso continuativo del proprio computer su singola ricarica; un’autonomia che molti utenti Windows ci invidiano da sempre. A lungo andare, tuttavia, le batterie agli ioni di Litio iniziano a logorarsi, e a trattenere con efficienza sempre minore la carica, fino a al punto in cui il Mac inizia a perdere colpi e si spegne all’improvviso.

È una questione di tempo ma prima o poi qualunque batteria è destinata a cedere; e non esiste un modo di prevedere con largo anticipo la cosa. Dipende dalla struttura chimica dell’accumulatore al momento dell’uscita dalla fabbrica, ma anche dalle abitudini d’uso dell’utente e perfino dalla temperatura esterna. L’invecchiamento chimico ha come effetto principale la riduzione della capacità di ricarica della batteria. E quando ciò avviene, l’unica soluzione è sostituirla.

Allungare la durata della batteria di MacBook Air e MacBook Pro

🚨I sintomi di una batteria che sta per abbandonarti:

  • La carica dura solo poche ore
  • Impossibile usare il computer senza collegamento alla presa elettrica
  • Il Mac diventa improvvisamente più lento
  • Spegnimenti improvvisi e perdite di dati

Come Capire se la Batteria è da Sostituire

Come Capire se la Batteria è da Sostituire

In generale, Apple certifica la batteria ogni Mac per un determinato numero di cicli di ricarica che varia in base al modello, prima che le prestazioni inizino a calare. Con questo termine si intende un uso che scarica completamente tutta l’alimentazione della batteria; ciò però non corrisponde sempre a una singola carica.

Per esempio, si legge nella documentazione ufficiale, “puoi utilizzare metà della carica del notebook in un giorno, quindi ricaricarlo completamente. Se esegui la stessa operazione il giorno successivo, verrà calcolato un solo ciclo di ricarica e non due. In questo modo, il completamento di un ciclo potrebbe richiedere diversi giorni.”

La maggior parte dei MacBook Pro e MacBook Air è garantita per 1.000 cicli di ricarica, con alcune eccezioni di 500 o 300 cicli. Se si verifica un calo eccessivo dell’autonomia prima di raggiungere il numero di cicli previsto, vuol dire che la batteria va cambiata (probabilmente in garanzia); un calo delle prestazioni successivo, invece, fa parte del normale processo di usura.

Quando una batteria è da sostituire, di solito l’utente se ne accorge subito: il sintomo più eclatante è che l’autonomia dura pochissimo, e in qualche caso risulta addirittura impossibile utilizzare il Mac senza una connessione alla rete elettrica. Possono inoltre verificarsi un calo delle prestazioni e spegnimenti improvvisi con conseguente perdita di dati non salvati.

👉🏼Qualche definizione:

  • Numero di cicli: È il numero di volte che la batteria è stata utilizzata fino in fondo, e ricaricata di nuovo; tale valore tiene conto pure delle ricariche parziali. Ogni batteria può supportare un determinato numero di cicli di carica e scarica, dopodiché inizia a perdere colpi, e a trattenere sempre meno elettroni. Quando ciò si verifica, si parla di una diminuzione della capacità di carica totale.
  • Capacità di Carica Totale: È la quantità di energia, espressa in mAh (milliampere/ora) che una batteria è in grado di stoccare con una ricarica completa. Una batteria nuova ed efficiente arriva al 100% ma dopo un paio d’anni è facile calare sotto l’80% della capacità iniziale.
  • Capacità di Carica Residua: Una volta che la batteria inizia a invecchiare, la sua bravura nel trattenere gli elettroni cala drasticamente. La differenza tra la capacità originale e quella attuale prende il nome di Capacità di Carica Rimanente. È un valore che tende fisiologicamente a diminuire col passare del tempo

Visualizzare i Cicli di Ricarica

Per conoscere il numero di cicli di carica del proprio Mac, è sufficiente seguire questi passaggi:

  1. Fai clic sul menu mela in alto a sinistra, nella Barra dei Menu
  2. Fai clic su Informazioni su questo Mac
  3. Fai cli su Resoconto di sistema
  4. Nella colonna di sinistra, fai clic su Energia
  5. Alla voce Informazioni sulle condizioni della batteria annotati il valore Conteggio Cicli

In generale, se alla voce Condizione leggi “normale” allora vuol dire che è tutto a posto, e che la batteria rientra ancora nel normale range di operatività. La medesima verifica può anche essere fatta, su macOS Big Sur, in Preferenze di Sistema → Batteria → Stato batteria.

Stato della Batteria del Mac - macOS Big Sur

Sono possibili 4 definizioni, sullo stato di salute della batteria:

  • Normale: Urrà! La batteria funziona magnificamente.
  • Da sostituire presto: La batteria funziona ancora abbastanza bene, ma oramai molto meno la carica rispetto a prima e presto potrebbe abbandonarti.
  • Da sostituire adesso: La batteria ha raggiunto il fine vita. Tuttavia, puoi continuare a usare ancora un po’ il computer senza che questo danneggi il Mac.
  • La batteria richiede assistenza: C’è qualcosa che non sta funzionando correttamente, e che potrebbe causare spegnimenti improvvisi, fluttuazioni della carica o altro. Perdite di dati sono possibili. Il Mac va urgentemente portato in assistenza.

Tutte le sostituzioni batteria in Ipermela avvengono sempre con ricambi originali Apple o, quando ciò non fosse possibile (magari perché il computer è vintage/obsoleto e Apple ha smesso di produrre componenti), di qualità pari o superiore.

Fai-da-Te anche No

Malfunzionamento Batteria
I rischi di una batteria non sicura

La batteria dei moderni laptop Apple non è fatta per essere manomessa col fai-da-te, e questo porta alcuni a ritenere che non sia sostituibile. In realtà è sempre possibile, a patto però di rivolgersi a centri qualificati che usino componenti originali. All’interno delle batterie infatti ci sono acidi pericolosi che possono sviluppare fiamme o fumi tossici, se maneggiati senza le dovute cautele. Per la tua incolumità -e per la salute del tuo Mac- affidati sempre a tecnici referenziati.

La batteria del tuo Mac non tiene la carica? Si spegne all’improvviso o è lento? Allora hai proprio bisogno di una sostituzione batteria. Prenota subito l’intervento chiamando il numero che trovi qui di seguito. Puoi portare il Mac in qualunque dei negozi Ipermela di Thiene, Bassano e Padova.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.