Nuovo iPad 10.2″, il tablet low-cost di Apple

Il nuovo iPad 10.2 pollici lanciato da Apple è bello, sottile, leggero ma soprattutto tanto potente; grazie ad iOS 13, può di fatto sostituire il PC, ma ad un costo incredibilmente più basso.

Assieme ad iPhone 11 e iPhone 11 Pro, all’ultimo Evento Speciale Apple ha presentato anche il nuovo iPad del 2019. Si tratta della settima generazione e, sebbene a livello estetico somigli molto al predecessore, in realtà porta in dote una quantità enorme di novità software e hardware, a cominciare dal display più ampio a parità di dimensioni. Il tutto, ad un prezzo estremamente conveniente: appena 389€.

Caratteristiche di iPad 10.2″

È l’entry level di Cupertino, un prodotto di ottima qualità e versatilità, ma ad un prezzo per l’utente finale molto allettante. Rispetto alla generazione precedente, garantisce maggiore potenza ed espandibilità, un supporto più completo agli accessori e infine un display più ampio. È perfetto per studenti, utenti medi e in generale per chi desidera un buon tablet con un rapporto prezzo prestazioni più favorevole rispetto ad iPad Pro.

Design

l’iPad più recente è identico al predecessore a livello estetico, fatta esclusione per le dimensioni, necessarie per incastonare un display LCD più grande da 10.2 pollici. La cornice nera del display è più sottile rispetto al modello precedente, ma più spessa rispetto ad iPad Air e iPad Pro; e questa differenza si percuote anche sui prezzi.

Il dispositivo include una fotocamera frontale FaceTime HD, una fotocamera posteriore e il sensore di impronte Touch ID; sul fondo, gli speaker e la porta di ricarica Lightning. Niente Face ID, dunque.

iPad pesa da 483 a 493 grammi, rispettivamente per il modello Wi‑Fi  e per quello Wi‑Fi + Cellular.

Display

Il nuovo iPad dispone di uno schermo da 10.2 pollici con risoluzione Retina di 2160 per 1620 pixel a una densità di 264 ppi e una luminosità di 500 nit. È marginalmente migliore di quello del modello precedente, e supporta Apple Pencil esattamente come i più costosi iPad Pro, iPad Air e iPad mini.

Tuttavia, rispetto a questi ultimi non gode del trattamento anti-riflesso, di un design laminato, del supporto a Wide Color, della tecnologia ProMotion (che altera in modo dinamico il refresh rate dello schermo) né del True Tone (che modifica il punto di bianco in base alla luce ambientale). Tutte cosette comunque di cui sentirà la mancanza un professionista di grafica, in ogni caso, non certo un ragazzo di 15 anni o un cardiologo in pensione.

Batteria

Il nuovo iPad garantisce 10 ore di uso continuato; il modello Wi Fi+Cellular arriva a 9 ore con connessione LTE, e la ricarica si effettua attraverso la porta Lightning integrata sul fondo.

Apple Pencil

Come detto, il nuovo iPad funziona magnificamente con Apple Pencil e con la sua versione low-cost, Logitech Crayon. Si tratta di una stilo con alcune delle caratteristiche più innovative disponibili sul mercato in termini di precisione e integrazione col sistema operativo: a usarla, sembra di disegnare con una vera matita.

La stilo capacitiva di Apple è capace di riconoscere le sfumature di pressione della mano, e determinare addirittura orientamento e angolo di inclinazione rispetto al display, il che consente di ottenere effetti di tratteggio molto realistici.

Apple Pencil offre 12 ore di autonomia, e si ricarica con il connettore Lightning integrato sotto al cappuccio; inoltre supporta la ricarica rapida: basta tenerla collegata 15 secondi per garantirsi mezz’ora di uso continuato.

Apple Pencil costa 99€ ed è disponibile immediatamente. Acquistala subito in uno dei negozi Ipermela di Thiene, Bassano o Padova centro.

Processore A10 Fusion

Sebbene il processore sia un A10 Fusion, dunque il chip lanciato qualche anno fa con iPhone 7 e the iPhone 7 Plus, è ancora sufficientemente potente per la maggior parte dei compiti quotidiani. Si tratta di una CPU 4 nuclei a 64-bit, di cui due ad altissimo rendimento e due operanti a 1/5 della capacità nominale fintanto che non si rende necessaria più potenza.

La RAM complessiva sale a 3GB dai precedenti 2GB, mentre il chip grafico ha ben 6 core e risulta molto più performante rispetto all’iPad dell’anno prima.

Fotocamera

La fotocamera posteriore di iPad è da 8 Megapixel e apertura di fuoco f/2.4, valori identici all’iPad di quinta generazione per intenderci. Supporta Live Photo, auto HDR, scatti panoramici fino a 43 Megapixel, Sequenze di Foto e Timer, e dunque, sebbene non sia avanzata come quella di iPad Pro o iPhone 11 Pro, risulta adeguata per la maggior parte degli usi. Non dispone di Flash come invece su iPhone.

Per quanto concerne i video, il nuovo iPad può registrarne a 1080p HD e 30 fotogrammi secondo, oppure a 720p in Slo-mo a 120 fotogrammi al secondo. A mo’ di paragone, iPad Pro raggiunge i 4K con stabilizzazione video e autofocus continuo.

La fotocamera frontale infine è da 1.2 Megapixel e si ferma a 720p HD.

Altre Feature

Touch ID: Per mantenere bassi i costi, Apple ha adottato il lettore di impronte digitali. Per il Face ID occorre puntare ad iPad Pro, con ben altri prezzi però.

NFC: Il controller Near Field Communication integrato consente di effettuare pagamenti Apple Pay online e nei negozi fisici semplicemente apponendo il dito sul Touch ID.

Connettività: iPad supporta il WiFi 802.11ac con velocità fino a 866 Mb/s e il Bluetooth 4.2; la versione WiFi + Cellular offre invece LTE di classe Gigabit e include un’Apple SIM virtuale per connettersi alle reti dati di 100 paesi direttamente dal dispositivo e senza dover cambiare SIM.

Sensori: Giroscopio a 3 assi, accelerometri, sensore di luminosità ambientale e infine barometro.

iOS 13

Con iOS 13, Apple ha reso iPad talmente potente e funzionale che il sistema operativo si biforca ufficialmente dalla versione originale per iPhone. A partire da questa release, in altre parole, si parla di iPadOS.

Si tratta di un sistema operativo nato per il mondo mobile ma incredibilmente sofisticato, e dotato di feature che non faranno rimpiangere il PC. Tra le novità più interessanti c’è:

  • Modalità Scura
  • Supporto a Mouse e Tastiere esterne
  • Nuova schermata Home più efficiente
  • Split View
  • Supporto Apple Pencil più diffuso
  • Nuova app File
  • Accesso agli archivi e dischi rigidi USB
  • Safari in versione Desktop
  • Feature Avanzate di Elaborazione Testi
  • Font Personalizzabili
  • Tastiera Virtuale Flottante
  • App di Sistema più Potenti (Foto, Mappe etc.)

Prezzi

iPad 10.2″ è disponibile nei tre colori Argento, Grigio Siderale e Oro, e con le seguenti capacità:

  • iPad 32GB WiFi a 389€
  • iPad 128GB WiFi a 489€
  • iPad 32GB Wi Fi+ Cellular a 529€
  • iPad 128GB Wi Fi+ Cellular a 629€

Acquista il tuo fiammante iPad da 10.2 pollici da Ipermela, e approfitta dei corsi per imparare subito a sfruttarlo al meglio. Per informazioni, passa a trovarci nei negozi di Thiene, Bassano e Padova centro oppure contattaci al telefono o via mail.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.

Questo elemento è stato inserito in iPad. Aggiungilo ai segnalibri.