iPhone 13, torna il Touch ID (ma non si vede)

iPhone 13, torna il Touch ID (ma non si vede)

La prossima generazione di iPhone costituirà una semplice evoluzione di prodotto. Ma porterà in dote tante cosette interessanti, incluso forse il Touch ID integrato nel display.

Come ogni anno, subito dopo l’estate, Apple presenterà i nuovi modelli di iPhone, che abbiamo ribattezzato informalmente iPhone 13. Arriveranno in 4 tagli, come il predecessore, avranno il 5G mmwave su tutti i modelli, e presenteranno migliorie alla fotocamera e al display. Niente di davvero rivoluzionario, ma un paio di cosette potrebbero sorprenderci comunque: si parla infatti del ritorno del Touch ID, ma nascosto nel display, e di un modello Pro super costoso e completamente wireless.

Feature Sicure

iPhone 13 - Feature Attese

Fermo restando che nessuna feature hardware o software può essere mai veramente confermata definitivamente, fintanto che Apple non fa un annuncio a riguardo, una cosa possiamo anticiparla. Alcune delle feature previste, tipo il nuovo processore e il 5G, possono addirittura essere date per certe. Ecco le caratteristiche di iPhone 13 che diamo per scontate:

  • Processore: Ogni nuova versione di iPhone introduce un processore più potente e performante rispetto al predecessore, e anche stavolta sarà così. Il nuovo chip si chiamerà A15, e pare che verrà forgiato con tecnologia a 5 nanometri, il che lo renderà un mostro di potenza ed efficienza rispetto ai competitor.
  • 5G: Lo standard 5G è composto da due tecnologie diverse e interoperabili. Il 5G Sub-6GHz che è più diffuso e copre distanze maggiori, ma è più lento; e il 5G mmwave (a onde millimetriche) che invece garantisce velocità molto superiori ma solo su brevi distanze. Ad oggi, mentre tutti gli iPhone 12 supportano il 5G Sub-6GHz, solo le varianti statunitensi navigano alle velocità stratosferiche del 5G mmwave. Con iPhone 13 questa dicotomia cesserà di esistere.
  • Fotocamera: Sebbene sia difficile predire con certezza le novità a livello software, possiamo però ragionevolmente ritenere che le versioni base di iPhone 13 sfrutteranno i moduli fotocamera che oggi appartengono ad iPhone 12 Pro. Di solito è sempre così che va: il grosso delle novità viene sempre introdotto nei modelli di punta, e poi portato sugli entry level l’anno successivo. Pertanto, la stabilizzazione ottica sensor-shift, che oggi è un’esclusiva di iPhone 12 Pro Max feature, sarà disponibile anche su iPhone 13.
  • Scanner LiDAR: Lo scanner 3D che attualmente è appannaggio di iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max potrebbe essere finalmente incluso su tutti i modelli di iPhone 13, sia sui Pro che sui 13 “lisci.” Si tratta di una sofisticata funzionalità che permette di ottenere scatti migliori in condizioni di scarsa luminosità, un effetto Bokeh più convincente (sfumatura dello sfondo) e una Realtà Aumentata più realistica.

iPhone 11 o iPhone 12 a confronto: quale scegliere?

Feature Probabili

iPhone 13 - Notch più Basso

È da mesi che i rumors martellano su determinate funzionalità che tuttavia è difficile confermare con certezza poiché costituiscono ancora una sfida tecnologica dall’esito incerto. Tradotto in soldoni, Apple sta tendando da anni di introdurre cosette come il ProMotion Display su iPhone e il Touch ID nel display, ma alla fine non riesce a ottenere la qualità/stabilità desiderata. E rimanda all’anno dopo. Vedremo se il 2021 ci porterà fortuna:

  • Touch ID: Uno dei problemi del Face ID, soprattutto in tempi di pandemia, è che se occludiamo il viso con mascherina o occhiali, è impossibile utilizzare il riconoscimento facciale per sbloccare il telefono o autorizzare pagamenti Apple Pay. Per questa ragione, Apple sta cercando di infilare il riconoscimento dell’impronta digitale direttamente nel display di iPhone, grazie ad una tecnologia chiamata Touch ID Ultrasonico. Pare che stavolta ci sia riuscita, e che iPhone 13 potrebbe essere il primo smartphone Apple a supportare contemporaneamente Face ID e Touch ID.
  • Notch più Piccolo: Se ne parla da anni. Da una parte infonde carattere al design di iPhone, ma dall’altra porta via spazio utile allo schermo. Il Notch è la porzione della scocca di iPhone che fa spazio a fotocamera, sensori ambientali e Face ID. Sebbene non potrà sparire del tutto, pare che Apple abbia trovato il modo di ridurne per lo meno le dimensioni.
  • Niente Porte Fisiche: Il sogno segreto di Cupertino è di produrre un iPhone senza pulsanti né porte; vale a dire una tavoletta nera di vetro e metallo senza soluzione di continuità. E forse ci riuscirà con iPhone 13 Pro Max, che potrebbe essere il primo iPhone della storia senza Lightning. Tutto, dalla ricarica alla sincronizzazione, avverrà senza cavi. Ciò aumenterà di conseguenza la resistenza alle immersioni e al contatto coi liquidi. Gli altri modelli, invece, continueranno ad avere Lightning, almeno per il momento.
  • Display: Se tutto va come previsto, Apple potrebbe portare il Pro Motion Display a 120Hz anche su iPhone; per il momento, invece, è disponibile solo su iPad Pro. Questa tecnologia permette di ridurre la velocità di refresh del display al minimo per risparmiare batteria, e di aumentarla dinamicamente quando serve (per esempio coi videogiochi o durante la riproduzione di un film). Era in cantiere già con iPhone 12, ma poi è stata messa in standby per paura che impattasse troppo sull’autonomia del dispositivo.
  • WiFi 6E: Secondo gli analisti di Barclays, tutti gli iPhone 13 supporteranno WiFi 6E, l’ultima versione del protocollo di comunicazione wireless introdotto con iPhone 12 e che garantisce maggiore prestazioni sulla banda dei 6GHz. Rispetto a WiFi 5, WiFi 6 offre migliori velocità di trasferimento dati e di latenza.

Data di Rilascio

Ovviamente non è possibile stabilire la data esatta di presentazione; non la conoscono neppure a Cupertino. Ma è molto probabile che l’Evento Apple dedicato a iPhone 13 sarà organizzato a settembre 2021. Pare infatti che -nonostante la pandemia- ricerca, sviluppo e logistica stiano sferragliando senza grossi intoppi.

Con iPhone 12, invece, si sono verificati parecchi ritardi che invece hanno costretto Tim Cook a mettere il freno a mano.

Se hai bisogno di un iPhone potente, versatile e con tutte le ultime funzionalità come Face ID e scanner LiDAR, passa in negozio e scopri le incredibili offerte dei Ricondizionati Ipermela Sono dispositivi pari al nuovo che non hanno mai avuto un proprietario prima, ma commercializzati ad un prezzo iper-conveniente.

📋Le garanzie Ipermela:

  • Affidabilità: da oltre 5 anni ci avvaliamo degli stessi fornitori perché garantiscono prodotti fine serie ed ex demo, spesso mai attivati, di altissima qualità.
  • Estetica: Tutti i nostri Ricondizionati sono sempre classe A++.
  • Qualità & Igiene: Ogni iPhone, iPad e Mac viene sottoposto ad un’accurata ispezione visiva e tecnica, e a una batteria di oltre 35 test hardware. Quindi viene lucidato e sterilizzato.
  • Aggiornamento: Il dispositivo viene consegnano con tutti i più recenti aggiornamenti software già correttamente installati.
  • Prova Live: In negozio non è come su Internet. Ipermela è l’unica che ti fa provare e toccare con mano il Ricondizionato prima dell’acquisto.
  • Ampia Scelta: A tua disposizione tutta la varietà possibile di modelli, capacità e colore. E se un modello specifico non c’è, basta chiedere, e lo cercheremo per te. Ti forniremo in tempi record una quotazione gratuita e senza impegno.
  • Accessori: Nella confezione dei Ricondizionati Ipermela trovi sempre tutti i cavi e gli accessori per essere subito operativi.
  • Detto Fatto: Trasferiamo per te i dati dal vecchio iPhone al nuovo, o dal backup di Time Machine, così torni a casa e sei pronto per sfruttare al massimo il tuo nuovo acquisto.

Vieni a scoprire l’ampia gamma di Ricondizionati e KM Zero di Ipermela. Ogni settimana nuovi arrivi e risparmi fino al 30% rispetto ai prezzi di listino. Chiama il numero 0445.382025 per conoscere le disponibilità: ci trovi a Thiene, Bassano e Padova centro.

Non trovi il Ricondizionato che cercavi? Nessun problema!
Compila il form, e dicci quali caratteristiche desideri. Noi lo cercheremo per te, e ti ricontatteremo con una quotazione gratuita e senza impegno.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.