macOS 13 Ventura: i Mac compatibili col nuovo OS Apple

macOS 13 Ventura: i Mac compatibili col nuovo OS Apple

Con macOS 13 Ventura, la prossima versione del sistema operativo per Mac, diversi computer Apple resteranno tagliati fuori dall’aggiornamento. Ecco i modelli di Mac compatibili con Ventura.

Lo scorso 6 giugno, Apple ha ufficialmente presentato la prossima versione del suo sistema operativo desktop. macOS 13 si focalizzerà soprattutto sui processori Apple M1 e M2, e sarà la prima build realmente ottimizzata per la nuova architettura. Ecco tutto quel sappiamo a riguardo, le feature che ci aspettiamo e soprattutto la domanda da 100 milioni di dollari: potrai installarlo sul Mac che hai?

Un mostro di Potenza

Ogni nuovo sistema operativo di Apple consta di due nomi. Uno numerico, che indica semplicemente la progressione della versione, e l’altro ispirato ad un luogo della California. Internamente, Apple chiama questo os “Rome” ma al momento del rilascio al grande pubblico avrà un brand diverso: macOS 13 Ventura.

San Buenaventura, chiamato comunemente Ventura dai statunitensi, è una città degli della California, capoluogo della contea omonima. Ed è da lei che prende il nome questa release.

macOS 13: Nuove Feature

macOS 13 Ventura integra nuove feature come Stage Manager (simile a quello di iOS 16) che aiutano a mantenere la concentrazione e aumentare la produttività.

Stage Manager offre un modo tutto inedito di raggruppare in modo intelligente app e finestre. La nuove versioni di Continuity invece permette di usare l’iPhone come webcam per il Mac e, grazie a Handoff in FaceTime, si può iniziare una chiamata FaceTime su iPhone o iPad e trasferirla direttamente sul Mac.

Mail e Messaggi hanno nuove funzionalità che li rendono ancora più utili; Safari, per esempio, si fa più veloce e introduce le passkey in sostituzione delle vecchie password. Mentre Mail permette di programmare l’invio della posta elettronica o annullare una mail dopo che è già partita.

“macOS Ventura include potenti funzioni e grandi novità che rendono ancora migliore l’esperienza Mac. Nuovi strumenti come Stage Manager permettono di rimanere concentrati sulle attività in corso e di passare da un’app o una finestra all’altra in modo ancora più semplice e veloce, mentre la funzione Continuity della fotocamera porta su Mac nuove opzioni per le videoconferenze, tra cui Desk View e Luce set fotografico” ha detto Craig Federighi, Senior Vice President of Software Engineering di Apple. “Con nuove utili funzioni in Messaggi, innovative tecnologie di ricerca in Mail e un nuovo design per Spotlight, Ventura ha tantissimo da offrire, e rende ancora più sensazionali molti dei modi in cui gli utenti usano il Mac.”

Infine, Apple introduce finalmente la possibilità di annullare l’invio degli iMessage, e di editare quelli già inoltrati entro un massimo di 15 minuti dall’invio.

Per il resto, ci si aspetta anche una poderosa ottimizzazione per i chip Apple che oramai rappresentano il presente e il futuro dei Mac, dopo l’abbandono di Intel. Insomma, da questo momento in poi ha molto senso ragionare sull’acquisto di un Mac M1: i tempi iniziano ad essere maturi.

macOS 13: Mac Compatibili

Con macOS Ventura, Apple completerà la transizione verso ARM; ciò significa che molti Mac con processore Intel perderanno il supporto a macOS 13. È probabile che, tra di essi, i Mac del 2013, 2014 e 2015 resteranno fermi a macOS 12 Monterey.

Qui di seguito la lista provvisoria dei Mac compatibili con macOS 13:

  • MacBook 2017 e versioni successive
  • MacBook Air Inizio 2018 e versioni successive
  • MacBook Pro Inizio 2017 e versioni successive
  • Mac mini Fine 2014 e versioni successive
  • iMac 2017 e versioni successive
  • iMac Pro (tutte le versioni)
  • Mac Pro Fine 2013 e versioni successive
  • Mac Studio (tutte le versioni)

Questa è la lista ufficiale e confermata. Ciò significa che restano tagliati fuori dall’update Mac che invece erano supportati in Monterey, come l’iMac 2015, il MacBook Air 2017, i MacBook Pro del 2016 e addirittura il Mac Pro del 2013. Insomma, è stata una mattanza di Mac.

macOS 13: Quando Arriva?

macOS 13 Ventura è stato presentato al WWDC 2022 del 6 giugno scorso, la conferenza degli sviluppatori Apple che si tiene ogni anno a Cupertino. Per ora è stata rilasciata la versione Beta destinata agli addetti ai lavori; a luglio seguirà una Beta Pubblica, di cui sconsigliamo l’installazione (per lo meno sulla tua macchina principale).

La versione definitiva è attesa in autunno. A differenza di iOS e iPadOS, tuttavia, di solito Apple si prende un po’ più di tempo per renderla disponibile al grande pubblico; dunque è praticamente certo che arriverà dopo i nuovi iPhone a settembre, e dopo iOS 16.

Il tuo Mac Non è Compatibile?

Se non puoi installare macOS 13 Ventura sul tuo attuale Mac, ben presto inizieranno i problemi: molte applicazioni che usi ogni giorno smetteranno di funzionare, e prima o poi non potrai più scaricare i titoli, i servizi e i videogiochi che ami di più. Insomma, forse è giunto il momento di iniziare a pensare al futuro, e a quale modello di Mac puntare; tanto più che, a partire da aprile 2022, Ipermela offre anche MacBook Pro M1 Ricondizionati.

Parliamo dell’ultima generazione di MacBook Pro con potente chip Apple ad un prezzo incredibilmente conveniente!

Vieni a scoprire l’ampia gamma di Ricondizionati Ipermela. Ogni settimana nuovi arrivi e risparmi fino al 60% rispetto ai prezzi di listino. Chiama il numero 0445.382025 per conoscere le disponibilità: ci trovi a Thiene, Bassano e Padova.

Le Garanzie Ipermela:

  • Affidabilità: da oltre 5 anni ci avvaliamo degli stessi fornitori perché garantiscono prodotti fine serie ed ex demo, spesso mai attivati, di altissima qualità.
  • Estetica: Tutti i nostri Ricondizionati sono sempre classe A++.
  • Qualità & Igiene: Ogni iPhone, iPad e Mac viene sottoposto ad un’accurata ispezione visiva e tecnica, e a una batteria di oltre 35 test hardware. Quindi viene lucidato e sterilizzato.
  • Aggiornamento: Il dispositivo viene consegnano con tutti i più recenti aggiornamenti software già correttamente installati.
  • Prova Live: In negozio non è come su Internet. Ipermela è l’unica che ti fa provare e toccare con mano il Ricondizionato prima dell’acquisto.
  • Ampia Scelta: A tua disposizione tutta la varietà possibile di modelli, capacità e colore. E se un modello specifico non c’è, basta chiedere, e lo cercheremo per te. Ti forniremo in tempi record una quotazione gratuita e senza impegno.
  • Accessori: Nella confezione dei Ricondizionati Ipermela trovi sempre tutti i cavi e gli accessori per essere subito operativi.
  • Detto Fatto: Trasferiamo per te i dati dal vecchio iPhone al nuovo, o dal backup di Time Machine, così torni a casa e sei pronto per sfruttare al massimo il tuo nuovo acquisto.

Ogni Ricondizionato Ipermela è protetto dalla garanzia di 1 anno; e in caso di problemi, basta che lo riporti in negozio, e ti sostituiamo il prodotto senza se e senza ma. Il tutto a prezzi Iper-Competitivi.

Non trovi il Ricondizionato che cercavi? Nessun problema!
Compila il form, e dicci quali caratteristiche desideri. Noi lo cercheremo per te, e ti ricontatteremo con una quotazione gratuita e senza impegno.

 

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.

Questo elemento è stato inserito in Mac. Aggiungilo ai segnalibri.