Noleggio iPhone per Aziende e P.IVA: il modello che desideri, in piccole rate

Noleggio iPhone: il modello che desideri, in piccole rate

Se ti serve un nuovo iPhone per lo smart-working e la DAD, nessun problema. Puoi affittarlo per tutto il tempo che ti serve, senza impegnare subito il capitale. Scopri i vantaggi del Noleggio Operativo Ipermela.

L’ultimo rapporto annuale Assilea rivela che, “con circa 410 mila contratti e più di 18,2 miliardi di Euro stipulato nei primi mesi dell’anno, nel 2021 il leasing torna ai livelli pre-pandemia del 2019” e il prodotto più importante è senza dubbio il “leasing strumentale che veicola il 70% dei finanziamenti.” Il che non sorprende, perché il leasing -e in particolar modo il leasing operativo- diventa uno strumento sempre più conosciuto e apprezzato.

Il vantaggio di questa formula, infatti, consiste nella possibilità di ottenere l’ultimo modello di iPhone, iPad e Mac e le ultime versioni del software tenendo per sé il capitale, invece di immobilizzarlo tutto subito. Una soluzione che mette al riparo dagli imprevisti del futuro, dalla fluttuazioni di borsa (e dagli effetti delle pandemie…) ma anche dai danni accidentali o da altri tipi di problemi. È un modo moderno e smart di potenziare la tua operatività.

Per questa ragione, Ipermela propone soluzioni di locazione operativa Grenke molto interessanti per i clienti partita IVA e le piccole e grandi aziende.

Col Noleggio Operativo Ipermela, hai subito tutti i prodotti di cui hai bisogno -incluso hardware, software, estensioni di garanzia e accessori- e in più accedi all’assistenza prioritaria che ti segue in ogni momento. Il tutto a fronte di un piccolo canone periodico mensile.

Noleggio Operativo: Vantaggi

Noleggio Operativo iPhone

Chiunque può accedere velocemente ad una soluzione di noleggio operativo. L’unico requisito è che la tua attività o l’azienda esistano da almeno due anni, e che il costo dell’iPhone che ti serve superi i 500€. Tutto qui.

I vantaggi sono tantissimi:

  • Vantaggi Economici: In luogo di un oneroso investimento iniziale, ripartisci la spesa in piccoli addebiti periodici. Non serve indebitarsi con la banca, e soprattutto salvaguardi la liquidità personale/aziendale.
  • Vantaggi Fiscali: I canoni di affitto sono totalmente deducibili ai fini IRES e IRAP perché vengono considerati costo di esercizio. Dunque possono essere dedotti interamente dall’imponibile fiscale (IRES) e dall’IRAP, senza distinzione tra capitale e interessi.
  • Vantaggi Operativi: Hai sempre l’ultimo modello di iPhone, e tutte le più moderne tecnologie per accelerare il tuo lavoro.
  • Vantaggi Finanziari: I beni noleggiati non si iscrivono a bilancio; costituiscono un puro costo aziendale, così non intacchi la linea di credito.
  • Semplicità & Flessibilità: L’addebito avviene automaticamente con RID sul conto su carta di credito; e include una copertura assicurativa che interviene in caso di furto, incendio o danno accidentale. Praticamente sei in una botte di ferro

Cosa Puoi Noleggiare?

Non c’è praticamente limite a ciò che si può noleggiare. Qualunque dispositivo, servizio o strumento ti serva per l’esercizio della tua attività o per allestire il tuo ufficio in smart-working rientra in automatico nell’iniziativa; perfino un Apple Watch o l’Apple Care.

Puoi noleggiare iPhone, iPad, Apple Watch, Mac, Workstation & Server, Periferiche (stampanti, scanner, etc.), Software, App & Accessori, Router & servizi aggiuntivi.

La stragrande maggioranza dei prodotti Apple nasce nell’ottica di aumentare la produttività personale o aziendale. E non parliamo solo di portatili e tablet, ma anche di telefoni, smartwatch, stilo digitali e set-top box. Ecco per esempio quali prodotti  possono semplificare la vita ad un professionista:

  • Mac: Ogni Mac, fisso o portatile, garantisce prestazioni importanti, ma anche stabilità e sicurezza.
  • iPad: Prestazioni che surclassano la maggior parte dei PC portatili del mercato, ma in un dispositivo leggero e compatto, dotato di interfaccia Touch che è sempre con te. Puoi usarlo per fruire dei contenuti o per crearli, per visualizzare sofisticati modelli 3D con la Realtà Aumentata, oppure per lavorare affiancando più app contemporaneamente.
  • iPhone: Un brand che parla da sé. Puoi visualizzare progetti 3D in Realtà Aumentata, lavorare insieme al tuo team sugli stessi documenti, e restare in contatto con tutta la squadra. E se serve, puoi anche fare modifiche al volo ad un foglio Excel o firmare un documento PDF, come se fossi davanti al tuo Mac.
  • Apple Watch: Basta uno sguardo per tenere sotto controllo appuntamenti, impegni, chiamate, allenamenti e molto altro. E puoi gestire le notifiche con un tocco, rispondere ai messaggi e sfruttare al massimo le app per il lavoro e il fitness.
  • Apple TV: Non solo tv e intrattenimento. Con Apple TV puoi mostrare le tue presentazioni sul grande schermo senza fili, direttamente da iPhone, iPad e Mac grazie ad AirPlay.
  • Software & Antivirus: App Apple o non Apple, con licenza perpetua o in abbonamento. Tutto quello che ti serve per lavorare, in comode rate mensili.
  • Periferiche & Stampanti: Inclusi NAS, stampanti di rete o da ufficio, scanner, tavolette grafiche e supporti specifici per iniziare alla grande la tua attività.

Ciò significa che non dovrai più soppesare i pro e i contro tra iPhone 12 e iPhone 11, ad esempio, ma potrai scegliere direttamente il non plus ultra -Sua Maestà iPhone 13 Pro Max senza l’ansia di andare in rosso e di prosciugare le risorse per il resto della strumentazione necessaria.

Noleggio Operativo: Come Funziona?

Il Noleggio Operativo è un semplice contratto che permette di prendere in affitto tutti i beni dispositivi desiderati per un periodo di tempo prefissato che, di solito, varia dai 24 e ai 60 mesi. Alla scadenza, puoi:

  • Rinnovare il contratto: Restituisci i beni e noleggi nuovi computer e accessori, gli ultimi modelli per restare sempre al passo.
  • Tenere l’iPhone: In questo caso, l’iPhone rimane a te e il canone mensile si dimezza.
  • Rescindere dal Contratto: Basta restituire i beni noleggiati, e il contratto è considerato concluso.
  • Riscattare: Puoi acquisire la proprietà dell’iPhone versando una piccola somma compresa tra il 5% e l’8% del suo valore iniziale.

Per semplificare la vita all’utente, nei nostri contratti richiediamo un’assicurazione a copertura di incendio, furto, danni accidentali ed eventi atmosferici; ma se ne hai già una, non c’è problema: va benissimo anche quella. In alternativa, puoi sottoscriverne una al momento della firma.

👉🏼Per saperne di più, e per richiedere un preventivo gratuito e senza impegno, ti rimandiamo alla nostra pagina dedicata al Noleggio Operativo Ipermela.👈🏼

FAQ Noleggio Operativo

L’Assicurazione è obbligatoria?

Tutti i prodotti di proprietà di GRENKE devono obbligatoriamente essere assicurati. Sono previste due possibilità:

Hai già un’assicurazione: In questo caso è sufficiente portare con te il certificato della polizza (per furto, incendio e fenomeno elettrico) al momento della firma del contratto.
Non hai un’assicurazione: Puoi sottoscrivere un’assicurazione Grenke al momento della firma del contratto. Il suo costo, non compreso nel canone e fatturato una volta l’anno, varia in funzione dei prodotti assicurati, con una quota minima di 96,00€ l’anno. Si calcola in questo modo:

•1,8% dell’imponibile, con minimo di 96€ l’anno se si tratta di software, hardware fisso (iMac, Mac mini, Mac Pro, PC, stampanti, fotocopiatrici)

•3,3% dell’imponibile, con minimo di 96€ l’anno, se si tratta di impianti di telefonia, antifurto e video sorveglianza

•4,8% dell’imponibile, con minimo di 96€ l’anno, se si tratta di hardware mobile (MacBook Air, MacBook Pro, iPad, iPhone, portatili, smartphone, etc.)

Ci sono costi amministrativi?

I costi amministrativi ammontano a 50€ + IVA e vengono fatturati solo all’apertura del primo contratto; in seguito non vengono più addebitati né per eventuali rinnovi né per la chiusura del contratto.

Di quali documenti ho bisogno?

Una volta accettato il preventivo con l’addetto Ipermela, dovrai fornire la documentazione idonea per effettuare la richiesta alla finanziaria ed ottenere la fattibilità del contratto. Ti basta portare con te:

1. Carta d’identità e codice fiscale del rappresentante legale (fronte retro)

2. Residenza anagrafica del rappresentante legale o firmatario

3. Un recapito mail e telefonico

4. Copia recente della visura (meno di 3 mesi) o certificato di attribuzione della partita IVA

5. IBAN su cui addebitare il RID e Codice Univoco o Pec per fatturazione elettronica

6. Elenco del prodotto/i che desideri noleggiare e durata del canone

7. Solo nel caso di pratiche superiori a 10.000€ e per società di persone (Sas, Snc), ditte individuali o liberi professionisti) 2 documenti di reddito (Unico dei due anni precedenti)

Quali modalità di pagamento sono accettate?

Il pagamento del canone mensile avviene con addebito diretto SEPA con scadenza trimestrale anticipata.

Cosa accade al termine del noleggio?

Al termine del contratto, potrai scegliere di:

• Restituire i prodotti (risoluzione contrattuale)

• Restituire i prodotti e noleggiare nuove macchine più recenti

• Riscattare il prodotto con una piccola spesa

Sono richiesti anticipi?

Assolutamente no. Non serve alcun anticipo.

Un noleggio è simile al finanziamento?

Sebbene utilizzi le medesime banche dati per la valutazione della pratica, non è come un finanziamento. Dunque il noleggio non incide minimamente sull’erogazione del credito.

Quando parte il primo addebito?

L’addebito della prima rata avviene il primo giorno utile del trimestre solare successivo al ritiro della merce. Dunque a gennaio, aprile, luglio o ottobre.

Per ogni giorno che va dalla consegna del materiale fino al primo giorno di inizio effettivo del contratto, viene fatturata una un’indennità giornaliera di prelocazione determinata sulla base di 1/30 del canone moltiplicata per i giorni dalla data consegna alla data di inizio contratto.  Per esempio, se ritiri i beni noleggiati il 25 del mese, ti vengono addebitati solo gli ultimi cinque giorni d’uso effettivo.

Quanto posso scaricare dalle tasse?

I canoni di affitto sono totalmente deducibili ai fini IRES e IRAP perché vengono considerati costo di esercizio. Dunque possono essere dedotti interamente dall’imponibile fiscale (IRES) e dall’IRAP, senza distinzione tra capitale e interessi.

Posso disdire in anticipo? Cosa accade se lo faccio?

Il contratto di noleggio non può essere interrotto prima del 13° mese. In caso di interruzione anticipata, il cliente è tenuto a versare i canoni mancanti.

Per saperne di più, e per richiedere un preventivo gratuito e senza impegno, fai clic qui. Per qualunque dubbio o chiarimento, non esitare a passare in negozio a Thiene, Bassano del Grappa o Padova; in alternativa, puoi contattarci direttamente al numero seguente.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.