MacBook Pro: addio Touch Bar, e torna MagSafe

MacBook Pro con Processore Apple M2

Con la prossima generazione di MacBook Pro in arrivo dopo l’estate, Apple manderà definitivamente in pensione Touch Bar e processori Intel. E reintrodurrà l’amata MagSafe.

L’avevamo anticipato mesi fa, e a quanto pare i rumors ci danno ragione. Secondo fonti molto affidabili, la prossima generazione di MacBook Pro introdurrà parecchi cambiamenti rispetto alle generazioni attuali. Non soltanto a livello estetico, ma anche per quanto concerne funzionalità, espandibilità e potenza. Ecco tutte le novità attese, e quando arriveranno.

Design & Feature

MagSafe Mac

In una nota agli investitori, un importante analista ha confermato le caratteristiche della prossima generazione di MacBook Pro. Innanzitutto, sarà disponibile in due tagli, rispettivamente da 14 e 16 pollici, e avrà forme molto meno stondate rispetto ai modelli attuali, simili al design di iPhone 12. E questo è niente, perché c’è tanta sostanza anche sotto il cofano:

  • Schermo: Da 14 e 16 pollici, e caratterizzati da pannelli mini-LED che garantiranno più luminosità, un miglior contrasto e neri più convincenti.
  • Design: Le linee morbide degli ultimi anni lasceranno il posto a forme più squadrate e nette, simili a quelli di iPhone 12.
  • MagSafe: Era il vecchio connettore magnetico di ricarica dei Mac fino all’introduzione, sulle linee di portatili Apple, della porta USB-C. Rispetto a quest’ultima ha un enorme vantaggio: se si strattona per sbaglio il cavo di alimentazione, il Mac non vola via assieme al resto del caricabatterie. Dovrebbe somigliare al connettore degli anni scorsi, e tra l’altro permetterà di ricaricare più velocemente il computer rispetto a USB-C.
  • TouchBar: Sembra che Apple voglia chiudere definitivamente con la barra Touch OLED, introdotta solo pochi anni fa. Un’inversione di tendenza che era già iniziata con la reintroduzione del tasto fisico “Esc” un paio di generazioni di Mac fa.
  • Chip M2: Con i nuovi MacBook Pro, Apple eliminerà del tutto i processori Intel, almeno su questa linea di prodotto (resteranno su iMac e Mac Pro). Le uniche opzioni, dunque, saranno chip Apple aggiornati. Probabilmente un M2 con più core d’elaborazione e una grafica potenziata rispetto all’attuale M1.
  • Connettività: Apple ha capito che gli utenti pro hanno bisogno di più porte di connessione, e che non si può sempre risolvere tutto con dongle, hub e moltiplicatori di porte. Dovrebbero esserci almeno due USB-C per lato, più la connessione MagSafe.

I nuovi MacBook Pro M2 dovrebbero debuttare dopo l’estate, sempreché la pandemia non si metta di traverso e non rallenti le cose sviluppo e logistica in modi inaspettati. Il che, francamente, non sorprenderebbe visti i ritardi accumulati negli ordini di recente.

Addio Touch Bar?

TouchBar Mac

👉🏼La Touch bar è la striscia OLED Touch posta in cima alla tastiera che sostituisce i vecchi tasti fisici. Al suo post rende disponibile tasti virtuali che compaiono e cambiano a seconda dell’app aperta, o delle opzioni disponibili. Oramai tutte le principali app per Mac la supportano perfettamente.

Sorprende il vociferato dietrofront sulla TouchBar; al suo posto pare torneranno i tasti fisici come un tempo. Ciò renderebbe le macchine più semplici ed economiche da riparare, ma di fatto manda in soffitta il supporto faticosamente raggiunto sul software nel corso degli anni.

Se le cose andassero davvero così, chi desidera sfruttare la comodità della Touch Bar dovrà restare sui MacBook Pro con processore Intel che comunque per ora continuano a garantire la migliore esperienza d’uso nella maggior parte dei casi. I Mac ARM, infatti, hanno diverse lacune che possono diventare un problema per alcune fasce di utenza; ecco perché al momento -al netto di casi specifici- tendiamo ancora a sconsigliarli.

Nello specifico, i Mac con chip M1 hanno ancora la vecchia Fotocamera FaceTime a 720p, la porta Thunderbolt di vecchia generazione, niente supporto a Windows e eGPU, ma soprattutto possono ancora contare su pochissime app ottimizzate. Tutto il software esistente, in altre parole, gira in emulazione e questo praticamente dimezza la prestazioni delle nuove macchine.

Ne abbiamo parlato in questo post:

Nuovi Mac ARM: quello che Apple non ha detto

Se hai bisogno di un Mac potente, versatile e con tutte le ultime funzionalità come Touch Bar e Touch ID, passa in negozio e scopri le incredibili offerte dei Ricondizionati Ipermela Sono computer pari al nuovo che non hanno mai avuto un proprietario prima, ma commercializzati ad un prezzo iper-conveniente.

📋Le garanzie Ipermela:

  • Affidabilità: da oltre 5 anni ci avvaliamo degli stessi fornitori perché garantiscono prodotti fine serie ed ex demo, spesso mai attivati, di altissima qualità.
  • Estetica: Tutti i nostri Ricondizionati sono sempre classe A++.
  • Qualità & Igiene: Ogni iPhone, iPad e Mac viene sottoposto ad un’accurata ispezione visiva e tecnica, e a una batteria di oltre 35 test hardware. Quindi viene lucidato e sterilizzato.
  • Aggiornamento: Il dispositivo viene consegnano con tutti i più recenti aggiornamenti software già correttamente installati.
  • Prova Live: In negozio non è come su Internet. Ipermela è l’unica che ti fa provare e toccare con mano il Ricondizionato prima dell’acquisto.
  • Ampia Scelta: A tua disposizione tutta la varietà possibile di modelli, capacità e colore. E se un modello specifico non c’è, basta chiedere, e lo cercheremo per te. Ti forniremo in tempi record una quotazione gratuita e senza impegno.
  • Accessori: Nella confezione dei Ricondizionati Ipermela trovi sempre tutti i cavi e gli accessori per essere subito operativi.
  • Detto Fatto: Trasferiamo per te i dati dal vecchio iPhone al nuovo, o dal backup di Time Machine, così torni a casa e sei pronto per sfruttare al massimo il tuo nuovo acquisto.

Vieni a scoprire l’ampia gamma di Ricondizionati e KM Zero di Ipermela. Ogni settimana nuovi arrivi e risparmi fino al 30% rispetto ai prezzi di listino. Chiama il numero 0445.382025 per conoscere le disponibilità: ci trovi a Thiene, Bassano e Padova centro.

Non trovi il Ricondizionato che cercavi? Nessun problema!
Compila il form, e dicci quali caratteristiche desideri. Noi lo cercheremo per te, e ti ricontatteremo con una quotazione gratuita e senza impegno.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.

 

Questo elemento è stato inserito in Mac. Aggiungilo ai segnalibri.