Perché gli iPhone usati costano più degli Android?

Sebbene partano talvolta da prezzi molto simili, i telefoni Android si deprezzano molto più rapidamente di quelli Apple. E dopo pochissimo tempo, un iPhone arrivare a valere il doppio di un Galaxy. Ecco perché accade.

L’iPhone 7 è un telefono di quasi 4 anni fa, eppure si trova sul mercato a prezzi che si aggirano attorno ai 300€, per un dispositivo di classe A+ praticamente come nuovo; un Samsung Galaxy S7 -cioè uno smartphone della stessa epoca- si trova a meno di 200€. Come spiegare questa disparità? Ve lo spieghiamo con qualche dato.

Quello degli smartphone è un mercato ad altissimo tasso di innovazione e, in generale, qualunque telefono appena tirato fuori dalla scatola vale già meno del prezzo che l’avete pagato. Tuttavia, mentre un dispositivo Apple si deprezza in media del 57% dopo un anno dall’acquisto, il valore di un Samsung precipita del 72% (dati Decluttr 2019). E gli con gli iPhone più recenti, il divario è perfino più pronunciato: iPhone X, a un anno dal lancio, si era deprezzato appena del 37%.

A mo’ di paragone, prendiamo ora l’LG G8 ThinQ, lanciato a marzo dell’anno scorso; costava la bellezza di 800€ eppure ora si trova a poco più di 300€ nuovo; dunque, il valore dell’usato è ancora più basso. In pratica, chi l’ha comprato solo pochi mesi fa ora si ritrova con un dispositivo che vale meno d’1/3 di dell’investimento iniziale. Praticamente, come buttare i soldi dalla finestra.

La Qualità del Software

Ma perché c’è così tanto abisso tra iPhone e Android? La ragione principale sta nel fatto che, in realtà, un iPhone dura effettivamente di più e si ripaga nel tempo. L’ultima versione di iOS può essere installata pure su un iPhone 6s, cioè un telefono di 5 anni fa. E questo è il motivo per cui il 77% di tutti gli iPhone in circolazione è già passato ad iOS 13 (dati ufficiali Apple), contro un ridicolo 8.2% di telefoni Android aggiornato all’ultima versione del sistema operativo (dati al 10 aprile 2020).

Creando l’hardware e il software internamente, Cupertino è in una posizione privilegiata per decidere quanto a lungo supportare i vecchi dispositivi, e lo fa con una politica estremamente trasparente e affidabile. Ciò significa che, comprando iPhone, si ha la certezza di ricevere aggiornamenti di sicurezza e nuove feature per molti anni a venire. Su Android, invece, il sistema operativo lo crea Google, dopodiché sono i diversi produttori -come Samsung ed LG- che devono adattare una versione specifica per i loro dispositivi; ma il processo è lento e costoso, e molte società non sono incentivate a supportare dispositivi troppo vecchi.

E sebbene negli ultimi due o tre anni le cose siano decisamente migliorate su questo fronte, ne consegue che è comunque piuttosto complicato stabilire per quanto tempo verrà supportato un Android, al momento dell’acquisto.

La Fiducia dei Clienti

C’è un’altra ragione che influisce sul fenomeno, ed è quello che in gergo si chiama brand recognition. Le persone tendono a fidarsi di più di un iPhone 7 che di un OnePlus 6, perché acquistando Apple si sa cosa si compra. E poi Android è parecchio frammentato, e ogni sviluppatore lancia nuovi modelli con una scaletta propria; Apple invece è un orologio svizzero: i nuovi modelli escono sempre a settembre, e seguono uno schema consolidato.

Quando Conviene Comprare?

Alla luce di quanto detto, emergono tre importanti verità che nessuno vi racconta mai, e che vi permetteranno di risparmiare parecchi soldi:

  1. Un ricondizionato Apple costa più di un Android, ma varrà di più quando lo rivenderete a vostra volta.
  2. Conviene sempre vendere l’usato prima dell’estate, cioè prima dell’arrivo dei nuovi modelli; poi, si svalutano, e ci si guadagna meno.
  3. Conviene sempre acquistare i ricondizionati e gli usati garantiti dopo il lancio dei nuovi modelli.

Questo, in altre parole, è il momento migliore per acquistare l’iPhone 11 o l’iPhone XS che desideravate da tanto. In questa fase, infatti, si ottiene il miglior rapporto tra potenza, durata dell’investimento e convenienza. Ipermela è specializzata nella commercializzazione di iPhone ricondizionati e usati garantiti di altissima qualità. Tutti i nostri prodotti sono sempre di classe A+ e in condizioni estetiche e funzionali pari al nuovo: cioè esenti da difetti fisici, e dotati di batterie in ottimo stato (spesso sostituite nei modelli più datati). Pertanto, sono garantiti 12 mesi con sostituzione immediata in caso di anomalie hardware. Per saperne di più, fate clic qui.

Vieni a scoprire l’ampia gamma di Ricondizionati Ipermela. Ogni settimana nuovi arrivi e risparmi fino al 30% rispetto ai prezzi di listino. Chiama il numero 0445.382025 per conoscere le disponibilità: ci trovi a Thiene, Bassano e Padova Altinate.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.