MacBook Pro, 2 mesi per la consegna: La soluzione se ti serve un nuovo Mac

MacBook Pro, 2 mesi per la consegna: La soluzione se ti serve un nuovo Mac

A distanza di 6 mesi dal lancio, le scorte di MacBook Pro 14″ e MacBook Pro 16″ tornano di nuovo a scarseggiare, e stavolta la situazione è perfino peggiore. Ecco quindi 3 soluzioni immediate per ottenere subito il Mac che ti serve, risparmiando.

I nuovi MacBook Pro 14″ e 16″ sono praticamente introvabili. Dopo gli scossoni dei primi mesi, sembrava che Apple avesse trovato la quadra tra forniture, logistica e crisi sanitaria. E invece, la situazione è addirittura peggiorata, e alcuni modelli vengono consegnati con circa 2 mesi di ritardo. Il che costituisce un bel problema, per chi ha bisogno di un nuovo computer per lavorare. Come fare allora se ti serve un Mac nuovo?

Perché l’Attesa è Tanto Lunga?

In tutti i paesi in cui Apple è presente, inclusi gli Stati Uniti, il MacBook Pro 14″ base con chip M1 Pro ha tempi di disponibilità dalle quattro alle cinque settimane, con consegna a fine maggio inizio giugno; e col MacBook Pro 16″ di punta nelle configurazioni con M1 Pro o M1 Max va perfino peggio e slittiamo a giugno.

Tradotto in soldoni, se ordini adesso un MacBook Pro, riceverai il computer a inizio giugno; e se scegli il MacBook Pro 16″ M1 Max, se ne riparla addirittura dopo il 15 giugno.

Le ragioni di questo intoppo sono moltiplici, ma hanno tutte la medesima causa in comune, vale a dire la pandemia che fiacca le catene di montaggio, tiene a casa gli operai e rallenta le operazioni di trasporto. Ma soprattutto crea la penuria di chip a livello mondiale che -parole di Tim Cook- è costata ad Apple almeno 6 miliardi di dollari.

A questo si aggiunge la guerra russo-ucraina, e soprattutto i nuovi, pesanti lockdown in Cina. A riguardo, un noto analista scrive:

“Lo stato di consegna dei nuovi iPhone SE prodotto esclusivamente da Pegatron è dato come “disponibile” su Apple Store online di tanti paesi, dopo il lockdown in Cina, il che implica che le attuali scorte possono ancora soddisfare la domanda. Al contrario, i tempi di consegna dei MacBook Pro di fascia alta (con Quanta come unico fornitore) che vantano ancora una domanda sostenuta dal lancio sono aumentati di circa 3-5 settimane dopo il lockdown cinese.”

Come fare dunque se hai urgente bisogno di un Mac nuovo per la Didattica a Distanza, il tele-lavoro, l’ufficio o la tua produttività personale? Come risolvere se hai necessità di cambiare il vecchio PC di casa e sostituirlo con un prodotto all’altezza dei tempi? La soluzione è semplice, anzi, le soluzioni che ti proponiamo per avere subito il supporto informatico che desideri sono addirittura tre.

👉🏼Che fare se hai bisogno subito di un Mac o di un iPad potente e moderno per Didattica a Distanza e lavoro da remoto?👈🏼

Perché buttare via i soldi? Risparmia con un Mac Ricondizionato

Ecco, in ordine di prezzo, 3 soluzioni chiavi in mano per avere subito il computer o il tablet che ti servono, e risparmiare anche tanti soldi:

Soluzione 1: Potenziamento Mac

Mac ARM Massimo 16GB di RAM

Questa è di sicuro la soluzione più semplice, economica e rapida di tutte. Invece di buttare via il vecchio computer per passare al nuovo, gli si dà nuova linfa aumentando la RAM e sostituendo il vecchio e lento hard disk con una performante unità SSD. Ciò consente minimo di triplicare le prestazioni con un costo molto ridotto.

L’operazione è assolutamente sicura e ha priva di effetti collaterali. Anzi, offre solo vantaggi: il computer si avvia in circa 15 secondi, le app si aprono in un istante (anche quelle più pesanti), e non vedrai mai più la rotella colorata. In più, allunghi la vita al vecchio Mac perché, senza parti mobili, dura di più e aiuti l’ambiente. E quando deciderai di rivenderlo, avrà un valore maggiore sul mercato dell’usato. Il tutto risparmiando tantissimo rispetto all’acquisto del nuovo.

Essendo priva di parti mobili, un’unità SSD consuma molta meno energia e dunque la batteria dura di più; si guasta con minore frequenza, e occupa parecchio meno risorse della CPU. Insomma, una volta installata una SSD, ti sembrerà di aver cambiato Mac.

A patto però di scegliere un servizio affidabile come Ipermela che esegue:

    • Backup sicuro dei dati, prima di effettuare alcuna modifica
    • Pulizia interna della componentistica (incluse le ventole)
    • Sostituzione del disco con SSD
    • Pulizia software e eventuali virus del disco originale
    • Aggiornamento alla versione più recente del sistema operativo
    • Ripristino dei dati dal backup
    • Test e collaudo finale

Puoi potenziare: iMac, Mac Mini, MacBook, MacBook Air, MacBook Pro, MacPro, Mac Pro 2013 e versioni successive.

👉🏼Tutti i componenti utilizzati sono di altissima qualità, e la RAM è garantita a vita. Iper-prezzi a partire da 179€ tutto incluso. Fai clic qui per scopri tutti i vantaggi del servizio di potenziamento Mac Ipermela.

Soluzione 2: iPad Ricondizionati

iPad Ricondizionati

Gli iPad Ricondizionati sono perfetti per studiare e lavorare da remoto, spostarsi, informarsi in mobilità. iPad Pro poi è un mostro di potenza e, grazie ad iPadOS 15, ti permette di fare tutto quello che faresti con un normale PC, e anche di più. E per i più giovani e gli utenti con necessità più leggere, ci sono sempre gli iPad mini e gli iPad da 10.2 pollici.

iPad Pro è praticamente un MacBook Pro con schermo touch; mette a tua disposizione:

    • Display Liquid Retina per fedeltà cromatica impressionante (risoluzione di 2048 x 2732 pixel).
    • Fotocamera Pro con Ultra-Grandangolo da 10 Megapixel e Grandangolo da 12 Megapixel, supporto ai 4K microfoni di qualità professionale.
    • Scanner LiDAR per mappare l’ambiente circostante e scattare alcune delle foto più belle che tu abbia mai visto. In più, LiDAR regala una Realtà Aumentata immersiva e incredibilmente precisa.
    • Potente Chip M1 a 8 core con 8GB di RAM, performante come i processori dei PC tradizionali.
    • Aggancio Magnetico per collegare magneticamente Apple Pencil e Magic Cover.
    • Connettività di ultima generazione con WiFi 6, 4G LTE Advanced e Porta USB-C.
    • Memoria Interna da 128 GB, 256 GB, 512 GB, 1TB e 2 TB.

Soluzione 3: Mac Ricondizionati

iMac Pro schermo

Un portatile di fascia alta Apple può arrivare a costare anche oltre 3.000€; e con gli iMac M1 saliamo facilmente a cifre perfino più esorbitanti.

Un Mac Ricondizionato (o Rigenerato) invece è un computer in condizioni estetiche e funzionali pari al nuovo, dunque assolutamente sicuro dal punto di vista dell’acquisto e esente da difetti fisici. Talvolta si tratta di prodotti restituiti dal cliente che ha cambiato idea sul modello o sulle specifiche, o di un ordine errato. In qualche caso la restituzione avviene a causa di un malfunzionamento, ma può capitare anche di imbattersi in ex demo, cioè computer espositivi usati in fiere, mostre o dentro i negozi.

Poiché tuttavia è stato acceso -anche solo una volta- per legge non può essere più venduto come nuovo, sebbene spesso si tratti solo di una formalità. In ogni caso, tutti i Ricondizionati Ipermela (almeno noi lavoriamo così, gli altri va’ a sapere) vengono sottoposti a un rigoroso processo di verifica hardware e software, di sostituzione delle parti non funzionanti o rovinate, e di igienizzazione che di fatto lo rendono paragonabile in tutto e per tutto al nuovo.

I vantaggi dei Ricondizionati Ipermela:

    • Acquistiamo solo da fornitori affidabili con cui abbiamo un rapporto pluriennale di fiducia.
    • Ogni Ricondizionato è sottoposto a una accurata ispezione e pulizia da tecnici specializzati.
    • Sottoponiamo le macchine a una batteria di ben 37 test di funzionamento.
    • Ripristiniamo i Mac alle condizioni di fabbrica e li aggiorniamo all’ultima versione del sistema operativo ottimale.
    • Effettuiamo un ulteriore controllo di qualità finale.
    • Un Mac Ricondizionato ti fa risparmiare fino a oltre il 50% sul prezzo di listino!

Gli eventuali componenti danneggiati vengono sostituiti e, al termine dell’operazione, ogni dispositivo è accuratamente igienizzato e inscatolato con tutti gli accessori. Solo a quel punto viene messo in vendita.

Ma con una importante differenza: si può arrivare a risparmiare anche oltre 600€ rispetto al prezzo di listino; ecco perché i Ricondizionati sono sempre più popolari anche nel nostro paese. E tra l’altro, hanno pure il vantaggio di essere immediatamente disponibili, senza lunghe attese. Si tratta di macchine performanti, adatte allo studio e al lavoro, con un impareggiabile rapporto prezzo/prestazioni.

💡Da dove provengono i Ricondizionati Ipermela?

Un Ricondizionato (Refurbished, in inglese) è un dispositivo in condizioni pari al nuovo, sia dal punto di vista delle funzionalità che a livello estetico. Di solito provengono da 3 canali principali:

    • Restituzione per Errore: Nella stragrande maggioranza delle occasioni si tratta di prodotti restituiti dal cliente, magari perché ha cambiato idea all’ultimo, oppure per un disguido sull’ordine. Non può essere più venduto come nuovo perché è stato scartato e acceso, ma si tratta di un distinguo puramente legale: di fatto lo è.
    • Ex Demo: Si tratta di iPhone e iPad espositivi usati in fiere, mostre o dentro i negozi, e dunque in eccellenti condizioni. Praticamente sono l’equivalente high-tech dei KM Zero che trovi al concessionario automobilistico. In genere sono caratterizzati da un eccellente rapporto prezzo/prestazioni.
    • Restituzione per Guasto: In rari casi, la restituzione avviene a causa di un guasto del dispositivo, ma questo non ha alcun impatto sulla qualità finale. A prescindere dal canale di provenienza, infatti, prima di essere messi in commercio tutti i Ricondizionati Ipermela vengono sottoposti a un maniacale processo di revisione hardware, igienizzazione, ottimizzazione e aggiornamento software, con contestuale sostituzione delle parti usurate (tipo la batteria o la scocca) o delle componenti non funzionanti. Il tutto, ovviamente, con ricambi originali.

Dunque, il consiglio è di contattare Ipermela via telefono o mail (se preferite, abbiamo anche la pagina Facebook, Twitter o addirittura il canale Telegram), o di passare in negozio per conoscere le disponibilità. Dato l’alto valore aggiunto, i ricondizionati vanno via come il pane, dunque meglio fare presto. Vi aspettiamo nei punti vendita di Bassano, Thiene o Padova centro per un darvi una mano a orientarvi sulle offerte migliori del momento.

È ora di cambiare Mac, ed è finalmente ora di farlo al prezzo giusto.

DICCI CHE RICONDIZIONATO CERCHI
(solo su area Veneto)


Se ti serve subito un iPad o un computer potente ma con un occhio al prezzo, il Ricondizionato è quel che fa per te. Chiama subito per conoscere le disponibilità e prenotare la tua configurazione.

Anche tu ami Telegram? Allora iscriviti al canale Telegram di Ipermela per restare sempre aggiornato su tutte le ultime novità Apple. Ogni giorno trucchi e segreti su Mac e iPhone, anticipazioni e prove. La community degli ipernauti ti aspetta.

Questo elemento è stato inserito in Mac. Aggiungilo ai segnalibri.